festival_del_volo

L’incanto e la magia di poter volare si trasformano anche quest’anno in realtà, grazie al Festival del Volo 2017 che si terrà dal 2 al 4 giugno al parco Experience di Milano, laddove sorgeva la fiera di Expo 2015.

Dopo una prima edizione al Parco di Monza, la manifestazione dedicata al mondo del volo in tutte le sue forme, fa da cornice allo spazio dominato dall’Albero della vita.

Principali protagoniste le mongolfiere ma il ricco programma prevede anche l’esibizione di aquiloni grandi fino a 18 metri, gare aerostatiche, la possibilità di pilotare dei droni e di provare simulatori di volo, ma anche l’esposizione di aeromobili, i laboratori a tema e partite di bubble football. Di contorno la sfilata di auto d’epoca.

LEGGI anche: FESTIVAL DEL VOLO: TRE GIORNI PER DECOLLARE GRATIS IN MONGOLFIERA

Una tre giorni intensa, quella del Festival del volo 2017, con gli affascinanti palloni a gas, tra i quali anche l’unico esemplare italiano per celebrare l’aspetto ludico, ma anche quello tecnico e meccanico.

drone park 2

Oltre 400mila metri quadrati per voli frenati, sfilate e anche un ricco parterre enogastronomico, il tutto organizzato dallo stesso team dell’edizione 2016: Claudia Cisaro e Marco Majrani, curatore della nuova sezione di aerostatica presso il Museo di Volandia, Parco e Museo del Volo di Somma Lombardo (Va).

LEGGI anche: BALLOON FESTIVAL: 10 SPETTACOLARI APPUNTAMENTI DA TUTTO IL MONDO

festival del volo1

Un divertimento adatto a tutti: le famiglie, infatti, potranno vivere l’emozione del volo grazie ai voli frenati con le mongolfiere. Una speciale, infine, sarà messa a disposizione delle persone disabili in una delle tre giornate.

Festival del volo 2017, la mostra

Capitolo a parte è la mostra dedicata alla storia del volo: dall’aerostatica alle donne nello spazio che vede la partecipazione anche di un astronauta italiano di fama mondiale.

L’esposizione inizia dal primo volo dei fratelli Montgolfier, passando per i fantascientifici racconti di Jules Verne, e arrivando ai giorni nostri, con imprese come quelle di Bertrand Piccard, autore di un giro del mondo in pallone senza scalo.

LEGGI anche: LO STRAORDINARIO VOLO IN MONGOLFIERA NEL CIELO DELLA MAJELLA (FOTO)

C’è poi la sezione dedicata alla storia dei “giganti più leggeri dell’aria”, con antichi oggetti esclusivi provenienti da collezioni private. Presenti inoltre quadri, stampe d’epoca, suppellettili di fine Settecento ispirate alla moda “au ballon” e la più completa collezione italiana di medaglie con soggetti aerostatici.

Per maggiori info clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram