Fa' la cosa giusta 2017

Finalmente sta per cominciare Fa’ la cosa giusta! 2017. Dal 10 al 12 marzo prossimi nei padiglioni 3 e 4 di fieramilanocity aprirà al pubblico la quattordicesima edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

L'edizione 2016 si è chiusa con 70mila presenze, 770 espositori e 300 appuntamenti in programma culturale, 550 giornalisti accreditati, 4000 studenti partecipanti al progetto scuole. Quest’anno, Fa’ la cosa giusta! 2017 sarà caratterizzata da 11 sezioni tematiche, che spazieranno dagli ambiti storici come la moda o l’arredamento sostenibile, fino ai temi emergenti come la scelta vegana e cruelty free, passando per gli spazi dedicati all’associazionismo e all’economia carceraria.

LEGGI anche: FA' LA COSA GIUSTA 2017: TORNA L'APPUNTAMENTO CON LA FIERA DEL CONSUMO CRITICO

"Abbiamo realizzato un percorso di quasi tre chilometri di prodotti, idee e servizi, tutti dedicati alla sostenibilità ambientale e sociale. Il filo rosso di questa edizione sarà la bellezza che, attraverso la cultura e la partecipazione, rigenera i territori e crea lavoro" - afferma Giovanzana, responsabile dell'organizzazione di Fa' la cosa giusta!

Tra le novità di quest’anno Fa’ la cosa giusta! offrirà ai suoi visitatori tre grandi aree dedicate all’educazione al consumo: veri e propri polmoni culturali in cui entrare e sostare per “riprendere fiato” dopo le tante sollecitazioni offerte dalle centinaia di stand del percorso espositivo.

Bambini e famiglie a Fa' la cosa giusta!

I bimbi con le loro famiglie avranno a disposizione due poli differenziati per età, realizzati in collaborazione con l'associazione Trillino Selvaggio.
- Il polo intrattenimento, dove potranno fare, sperimentare e lasciare una loro traccia, attraverso gesti, musica, circo, letture e pitture libere, anche utilizzando le tecniche della street art.
- Il polo educazione, con un occhio di riguardo verso i genitori. Si parlerà di pedagogia, a casa e a scuola, scoprendo come metodi educativi, come quelli montessoriani e steineriani, possano essere applicati anche nella scuola pubblica e nella vita quotidiana con i ragazzi.

LEGGI anche: FA’ LA COSA GIUSTA! 2017: LA SOSTENIBILITÀ A MISURA DI BAMBINO

La cucina sostenibile di Fa' la cosa giusta!

L'alimentazione sostenibile è da sempre uno dei filoni principali di Fa' la cosa giusta!. Anche quest'anno saranno tantissime le proposte di laboratori e show cooking in programma, così come gli incontri all'insegna di uno stile di vita sano, equilibrato e consapevole, per scoprire il gusto di cucinare in modo etico e conoscere i prodotti e le loro filiere di produzione.

Ci sarà anche spazi per una vera e propria accademia: la FunnyVeg Academy. In programma 8 mini corsi tenuti da altrettanti chef: alta cucina vegetale, con l'ormai celebre Simone Salvini; pasticceria con Stefano Broccoli, del laboratorio Dolcevita di Bergamo, molto apprezzata trasversalmente alle scelte etiche e salutiste; Street food con lo chef biker Giuseppe Tortorella; un corso per coniugare l'attenzione al benessere con preparazione dei cibi per tutta la famiglia, quattrozampe compresi; cucina sperimentale, con Luca André; cucina vegan per tutti i giorni con la foodblogger Giulia Giunta; alla scoperta delle proprietà delle bacche e del loro utilizzo in cucina, con la ginecologa Stefania Piloni e la chef naturopata Silvia Cappellazzo; anche la cucina 100% vegetale può essere afrodisiaca, come svelerà lo chef Claudio Di Dio.
Non mancheranno le degustazioni e gli incontri alla scoperta delle specialità gastronomiche del nostro Paese.

Vivere sostenibile e giardini 

Nei nuovi spazi dedicati all'autoproduzione, sarà possibile scoprire i segreti della saponificazione domestica, attraverso postazioni grafiche e laboratori di produzione di sapone per adulti, organizzati dai professionisti de La Saponaria.

Tra le altre cose, quest'anno la cooperativa Cooption porterà a Fa’ la cosa giusta! uno spazio verde con erbe aromatiche e piante da frutto, cassoni per sperimentazioni libere di giardinaggio e una serie di laboratori guidati per imparare ad utilizzare le piante come veri e propri elementi d'arredo domestico, per scegliere i frutti antichi più adatti alla coltivazione sui terrazzi e per creare composizioni decorative con le erbe spontanee.

flcg 2017

Turismo consapevole

Tra gli espositori che si occupano di cicloturismo ci sarà Girolibero con un catalogo di oltre 200 itinerari in bici in tutto il mondo. Si potrà conoscere la community di cicloturisti BikeNBike, mentre SloWays proporrà il No-Mafia Bike Tour, un progetto realizzato in collaborazione con l'associazione Addiopizzo per promuovere gli operatori turistici che rifiutano di pagare gabelle alle organizzazioni criminali.

Per gli amanti delle vacanze a piedi, con la Compagnia dei cammini sarà possibile scoprire nuovi percorsi ed esperienze di meditazione camminata, così come con Panda Trek, associazione milanese che organizza viaggi a piedi o in bicicletta.
Per chi invece preferisce le vacanze comode, ma autogestite, il Gruppo Italiano Amici della Natura propone il proprio circuito di 1200 case vacanza in Europa.

LEGGI ancheA FA’ LA COSA GIUSTA! 2017 ANCHE VIAGGI RESPONSABILI E TURISMO SOSTENIBILE

Economia circolare

Un'area sarà dedicata alla teoria e alla pratica dell'Economia circolare, il modello economico basato sulla riparazione e sulla rigenerazione. Il fenomeno verrà affrontato con tecniche per metterlo in pratica anche nella vita quotidiana. La rete Giacimenti Urbani condurrà workshop dedicati allle 4R: riciclo, riuso, recupero e riparazione e incontri con esperti o aziende che operano nel settore. La Salumeria del design si dedicherà al lato più esteticamente accattivante dell'economia circolare: le tecniche per trasformare il materiale di recupero in accessori moda e piccola oggettistica di design.

I laboratori di greenme.it a Fa' la cosa giusta!

Sarà possibile imparare a produrre prodotti per la pulizia della casa all’interno dei laboratori organizzati da greenMe.it, a cura delle nostre Marta Albé e Francesca Piccoletti.

Ecco i dettagli dello Spazio Ecofficine:

MARTA ALBE’:

I Mille usi del limone: venerdì ore 17.00

Creiamo e coloriamo i Mandala: sabato ore 14.00

FRANCESCA PICCOLETTI:

Antizanzare: profumato e naturale: sabato ore 15.00

Crema solida: mai più pelle screpolata: sabato ore 18.00

Simil cif: per le pulizie ecologiche della casa: domenica ore 11.00

FA’ LA COSA GIUSTA! 2017 informazioni:
da venerdì 10 a domenica 12 marzo
fieramilanocity, Padiglioni 3 e 4, via Colleoni, GATE 4, Milano
(Metropolitana M5 “Lilla”, fermata Portello, davanti all'ingresso di Fa' la cosa giusta!)

Giorni e orari di apertura:
Venerdì 10 marzo: 9 - 21
Sabato 11 marzo: 9 – 22
Domenica 12 marzo: 10 – 20

Ingresso con catalogo, acquistabile all'entrata al prezzo di 7 euro.
Per i minori di 14 anni l’ingresso è gratuito

Germana Carillo

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram