frutta orto spiaggia

Se siete in vacanza non dimenticate di arricchire i vostri pasti con tanta frutta e verdura, una vera e propria garanzia per la salute. Siete alla ricerca di un aiuto in più per avere a disposizione la frutta e la verdura migliore e con comodità? Sabato 19 luglio dalle ore 10 l'orto arriva in spiaggia, lungo tutta la penisola. E potrete gustare tanta frutta gratis.

Grazie ad un iniziativa della Coldiretti, nei luoghi di vacanza arriveranno gli agritrainer della frutta e ci sarà una distribuzione gratuita di ben 200 mila pesche, susine e cocomeri. Gli agritrainer sveleranno i trucchi più importanti per la dieta estiva, ricordandovi che la frutta e la verdura sono indispensabili per la salute e per combattere caldo e afa.

Questo sabato migliaia di agricoltori lasceranno le campagne in direzione delle spiagge e delle piazze per distribuire gratis vari tipi di frutta, che potrete gustare per rinfrescarvi. Gli agritrainer vi spiegheranno cosa, come e quando acquistare nel modo più conveniente possibile, ma anche come conservare la frutta per non sprecarla e come utilizzare i prodotti in avanzato stato di maturazione per preparare le conserve fatte in casa o per la cura della bellezza. Vi insegneranno quali sono le proprietà salutari, nutritive e abbronzanti delle diverse varietà di frutta.

Le iniziative per promuovere un maggior consumo di frutta coinvolgeranno in vari modi anche gli anziani e i bambini:

Sulla Riviera Romagnola la distribuzione gratuita della frutta inizierà alle 10.30 a Cervia sul Lungomare Grazia Deledda.

Parteciperanno anche la Costiera Amalfitana e il Cilento fino al litorale Domizio. A Napoli verrà distribuito un kit della frutta con dimostrazioni sui mille modi e utilizzi alternativi della frutta fresca.

In Veneto, a Bardolino, lungo le sponde del Lago di Garda, nel mercato di Campagna Amica di Calmasino dalle 10 arriverà il fruit designer per presentare l'arte di servire la frutta in estate a grandi e piccini.

In Puglia, in provincia di Lecce, alle stessa ora l'appuntamento è nel primo Agribeach d'Italia "Eden Salento", a Pescoluse - Marina di Salve sulla strada provinciale Torre Pali, in un vero e proprio orto in riva al mare dove gli ortaggi appena raccolti vengono utilizzati per gli agriaperitivi, ma anche per piatti a chilometri zero. Ci sarà una lezione di agricoltura sulla spiaggia dedicata ai bambini e i turisti saranno invitati ad una fresca anguriata anche con pesche e percocche offerte dai ragazzi di Coldiretti Giovani Impresa.

In Piemonte l'appuntamento è anticipato a venerdì 18 luglio, in piazza San Carlo a Torino, dove alle 9.30 ci sarà la distribuzione del kit "La pesca della solidarietà". In cambio di un'offerta di 50 centesimi, che saranno devoluti a un'associazione di sostegno per i bambini malati negli ospedali torinesi, si riceveranno delle ottime pesche.

La distribuzione della frutta gratis è stata organizzata per un motivo molto importante. Il consumo di frutta e verdura è al di sotto del livello minimo raccomandato dal Consiglio dell'Organizzazione Mondiale della Sanità proprio in un Paese come l'Italia, che è leader europeo nella produzione di pesche, susine, cocomeri, meloni e altre specialità dell'estate. La crisi mette a rischio gli agricoltori e la salute dei consumatori. Allora approfittiamo della frutta gratis e non dimetichiamo di mangiarne di più.

Marta Albè

Leggi anche:

Come conservare al meglio frutta e verdura in estate

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog