mettiamoci una pezza 2014

Terremoto a L'Aquila, per non dimenticare. Ritorna anche quest'anno, dopo le edizioni 2012 e 2013, l'iniziativa Mettiamoci una pezza, organizzata dall'Associazione Animammersa. Si tratta di un progetto di Urban Knitting nato per ridare voce a L'Aquila a 5 anni dal terremoto. L'appuntamento è per il 6 aprile 2014.

Alluvioni e terremoti sono alcuni dei fenomeni più gravi che negli ultimi anni hanno colpito sempre più il nostro Paese, coinvolgendo diverse regioni. Purtroppo, i cittadini che hanno perso la propria casa o il lavoro spesso non ricevono gli aiuti sufficienti a ricominciare da capo. Bastano pochi giorni perché quanto accaduto venga "dimenticato".

Ecco allora l'importanza di un'iniziativa che per il terzo anno consecutivo vuole puntare i riflettori su quanto accaduto a L'Aquila nell'aprile del 2009. Si tratta di un'occasione per riflettere su situazioni simili che hanno interessato altri luoghi d'Italia. Tutti possono partecipare a Mettiamoci una pezza! Ancora una volta.

L'idea è di creare una ragnatela rossa in Piazza Duomo a L'Aquila il prossimo 6 aprile. Gli organizzatori hanno scelto il simbolo della ragnatela perché meglio di altri rappresenta un vero e proprio atteggiamento di immobilismo che merita di essere superato. I cittadini si sentono infatti intrappolati in un territorio che cade a pezzi.

L'Associazione Animammersa vuole raccogliere entro l'1 aprile 2014:

1) "Catenelle" di lana o di cotone il più lunghe possibili e di colore esclusivamente rosso.

2) Gomitoli di lana e di cotone esclusivamente di colore rosso.

Potete spedire catenelle e gomitoli a:

Associazione Culturale Animammersa
c/o Patrizia Bernardi
via Strada Statale 17 Bis 87
67100 Paganica (AQ)

I materiali raccolti serviranno per creare la ragnatela rossa, un vero e proprio fil rouge per non dimenticare i danni e le conseguenze del terremoto. Si tratta di una denuncia, di una provocazione e di un gesto simbolico per affermare che una zona rossa, ovunque si trovi, rappresenta una questione nazionale.

In contemporanea alla creazione della ragnatela, nel centro dell'Aquila sarà possibile visitare lo stand delle Poste Italiane, con l'Annullo Filatelico delle cartoline che ritraggono le immagini tratte dall'azione del 2012, che ha rappresentato la più grande installazione di Urban Knitting nazionale.

Valutazione: /5 ( Voti)

Scopri qui tutte le istruzioni dettagliate per partecipare.
Clicca qui per aderire a Mettiamoci una pezza 2014.

Mettiamoci Una Pezza è anche su Facebook.

Marta Albè

Fonte foto: facebook.com

Leggi anche:

Guerrilla Knitting: a 3 anni dal terremoto riportare colore a L'Aquila
Mettiamoci una pezza 2013: partecipiamo alla guerrllia knitting a Mirandola e Finale Emilia

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram