giornata mondiale alimentazione 2013

Oggi, 16 ottobre 2013, è la Giornata Mondiale dell'Alimentazione. L'appuntamento è stato promosso per la prima volta nel 1981 dalla FAO. Il tema centrale della giornata dedicata all'alimentazione è rappresentato dal problema della malnutrizione e della fame nel mondo. Ogni anno almeno 150 Paesi partecipano alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione con eventi e iniziative di sensibilizzazione.

La Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2013 è incentrata sul tema dei sistemi alimentari sostenibili per la sicurezza alimentare e la nutrizione. La finalità della giornata consiste nell'aprire un confronto globale che possa portare ad un maggiore cooperazione internazionale e ad una ridistribuzione delle risorse alimentari verso i Paesi più svantaggiati. Da non dimenticare, il tema portante della lotta agli sprechi alimentari.

Al di là delle indicazioni che possono provenire dall'alto, siamo noi a dover agire per primi al fine di migliorare la situazione attuale. A ricordarlo è Oxfam, che in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione promuove la campagna "Coltiva...il consumAttore che è in te!". Oxfam Italia lancia una serie di iniziative affinché tutti noi possiamo contribuire a ridurre gli sprechi alimentari e promuovere la sostenibilità ambientale.

Cosa possiamo fare contro la fame del mondo? Ad esempio, scegliere prodotti provenienti da filiere sostenibili, un'azione che può portere con sé benefici economici e sociali. È importante tenere conto che sul nostro pianeta si produce cibo in grado di soddisfare 12 miliardi di persone. Siamo in 7 miliardi sulla terra, ma almeno 1 miliardo di noi soffre la fame. Il 16 ottobre Oxfam partecipa al convegno "Il Valore del Cibo", organizzato da Banca Don Rizzo ad Alcamo (PA), presso la Sala Assemblee Banca Don Rizzo, dalle 9,30. Il 20 ottobre, al Teatro Linguaggicreativi di Milano, prima dello spettacolo Lurex, Oxfam proporrà attività di sensibilizzazione con il pubblico per promuovere stili di vita sostenibili. Oxfam invita inoltre tutti i cittadini a partecipare al contest contro lo spreco attraverso il proprio sito web.

L'Istituto Oikos, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, ci pone una domanda da non sottovalutare: cosa succede nel tuo frigo? Ecco dunque un video spot nato per stimolare azione e riflessione sul tema degli sprechi alimentari. Nel mondo, ogni anno, sprechiamo più di un miliardo di tonnellate di alimenti, pari a un terzo della produzione totale di cibo. Ma la situazione può migliorare se noi per primi inizieremo a ridurre gli sprechi alimentari domestici.

Al dibattito della giornata di oggi si unisce Aiab, che propone, insieme a Via Campesina e accanto allo svolgimento della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, una Giornata di Azione Globale per la Sovranità Alimentare. Il movimento contadino afferma che è possibile superare la crisi alimentare e la fame nel mondo attraverso la sovranità alimentare e una produzione agro-ecologica. L'appuntamento per discuterne, che porta il titolo di "Il modello del biologico e una nuova politica per l'accesso alla terra", è oggi a Roma presso la Cooperativa Agricoltura Nuova di via Valle di Penna, alle ore 9,30.

Sempre a Roma, in relazione alla Giornata Mondiale dell'Alimentazione, si svolgerà la Hunger Run 2013, una maratona contro la fame che sarà suddivisa in una gara competitiva per sportivi e in un percorso più breve e non competitivo destinato ai cittadini e alle famiglie. Il ritrovo è per il 20 ottobre alle 8,30 presso le Terme di Caracalla. Infine, il dibattito ufficiale della giornata avverrà in occasione del convegno internazionale organizzato dal Ministero degli Affari Esteri presso la sede centrale della FAO nella capitale, a partire dalle ore 14 di oggi.

Marta Albè

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram