settimana_sviluppo_sostenibileDa oggi fino al 15 novembre si svolgerà con oltre 600 iniziative in tutta Italia, la Settimana dello sviluppo sostenibile 2009 indetta dalla Commissione nazionale italiana dell'Unesco in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e patrocinata dalla Presidenza della Repubblica con l'obiettivo di diffondere esperienze di educazione allo sviluppo sostenibile.

Convegni, mostre, laboratori, lezioni, spettacoli verranno organizzati in tutta la Penisola per sensibilizzare i cittadini, soprattutto i giovani, ai molteplici aspetti che attraversano la vita quotidiana di tutti: rifiuti, mobilità, energia, legalità, integrazione e consumi al fine di sviluppare una maggiore consapevolezza per costruire città più ecologiche e solidali, orientate alla qualità della vita e "animate da una cittadinanza responsabile e democratica". "Città e cittadinanza" sarà, infatti, il tema conduttore di quest''anno che farà da minimo comun denominatore alle diverse iniziative organizzate.

Proprio su questo argomento istituzioni, Centri di educazione ambientale (Cea), scuole e associazioni daranno vita a giochi didattici, escursioni e biciclettate, giornate formative, laboratori creativi, info point e dimostrazioni di soluzioni pratiche sostenibili, ma anche proiezioni di cortometraggi realizzati dai ragazzi delle scuole e network telematici.

La manifestazione si inquadra nella campagna lanciata dalle Nazioni Unite Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS) 2005-2014 allo scopo di orientare giovani e adulti di tutto il mondo verso la necessità di un futuro più equo ed armonioso, rispettoso del prossimo e delle risorse del Pianeta, valorizzando il ruolo dell'educazione e, più in generale, gli strumenti di "apprendimento" nella diffusione di valori orientati allo sviluppo sostenibile

In vista dell'Expo 2015, sarà Milano il cuore centrale della settimana dove verranno organizzati numerosi convegni. Come ha, infatti, spiegato Giovanni Puglisi, presidente della Commissione italiana dell'Unesco, "c'è una significativa convergenza fra i temi che proponiamo e quelli che saranno al centro dell'Expo 2015, dedicato all'alimentazione. Senza contare che a Expo concluso dovrebbe nascere la Fondazione per lo sviluppo sostenibile, cui come Unesco speriamo di poter contribuire".

Tra gli altri eventi, il convegno organizzato a Roma presso la facoltà di Sociologia della Sapienza Multiculturalità, stereotipi e integrazione previsto per oggi e la presentazione a Urbino domani, 10 novembre del Rapporto annuale di Legambiente sulle attività promosse dai comuni italiani a favore dell'infanzia.

Per vedere tutte le iniziative in calendario, suddivisi per città,  scarica il programma completo (in pdf)

Simona Falasca


monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram