topTroppo spesso le Pubbliche Amministrazioni sono associate a sprechi e inefficienze. Eppure, non sempre è così. Ci sono anche enti pubblici "virtuosi", che si distinguono per l'attenzione alle risorse e per la concreta attuazione di politiche di sostenibilità ambientale e sociale. Si tratta di realtà forse poco appariscenti, ma che è giusto far conoscere e premiare.

Proprio per questo è importante segnalare che, nell'ambito della terza edizione di CompraVerde-BuyGreen, il Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, tenutosi presso la Fiera di Cremona dall'8 al 10 ottobre 2009, sono stati incoronati gli enti vincitori del Premio Compraverde 2009. Il Premio, alla sua seconda edizione, nasce con l'obiettivo di valorizzare l'impegno delle Pubbliche Amministrazioni in materia di sostenibilità e di evidenziare le esperienze più rilevanti di Green Public Procurement (GPP) presenti nel nostro Paese. Si compone di due sezioni - la sezione Italia, aperta a tutto il territorio nazionale, e la sezione Regione Lombardia, riservata ad enti lombardi -, e di due categorie di premiazione - per il miglior bando verde e per la migliore politica di Green Public Procurement realizzata.

La Commissione tecnico-scientifica valutatrice del Premio è formata da rappresentanti del Gruppo di Lavoro GPPnet, della Provincia di Cremona, della Regione Lombardia, dell'ARPA Lombardia e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Dopo un'attenta valutazione delle domande e della documentazione presentate, la Commissione ha espresso cinque vincitori e sei menzioni di merito per l'edizione 2009. I riconoscimenti sono stati consegnati dal Presidente della Commissione Ambiente dell'Anci, Flavio Morini.

Per la categoria miglior bando verde, nella sezione Italia è stato premiato il Comune di Firenze, mentre le menzioni di merito sono andate al Comune di Spoleto (PG) e all'Agenzia delle Entrate, e una menzione speciale è stata conferita al Ministero della Giustizia. Per la sezione Lombardia, invece, il premio è andato al Comune di Capriate San Gervasio (BG).

Per la categoria migliore politica GPP realizzata,  nella sezione Italia c'è stato un ex-aequo tra il Comune di Padova e il Comune di Ferrara, per la concretezza e la continuità delle rispettive politiche di sostenibilità. La menzione di merito è andata alla Provincia di Roma e la menzione speciale alla Regione autonoma della Sardegna. Per la sezione Lombardia, invece, è stata premiata la Provincia di Bergamo, mentre la menzione speciale è andata al Comune di Cesano Boscone (MI).

Il Premio CompraVerde ha principalmente un valore simbolico. Ai vincitori spettano un attestato di premiazione comprensivo della valutazione espressa dalla Commissione tecnico-scientifica, una targa-ricordo e alcuni di riconoscimenti, tra i quali la possibilità di utilizzare il logo del premio in tutte le comunicazioni istituzionali per due anni a partire dalla data di premiazione, l'iscrizione annuale gratuita per l'anno 2010 al Coordinamento Nazionale delle Agende 21 Locali Italiane e la fornitura di oggetti per la comunicazione, gadget e strumenti da l'ufficio, tutti rigorosamente in materiale riciclato. Inoltre, sia i vincitori che i menzionati hanno ricevuto l'iscrizione gratuita per l'edizione 2009 al Green Contact - Borsa degli Acquisti Verdi, tenutosi nell'ambito del Forum Internazionale degli Acquisti Verdi: si tratta di un progetto pensato per favorire lo scambio e i processi di acquisto e di vendita di beni e servizi verdi e sostenibili.

CompraVerde-BuyGreen, Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, è stato promosso dalla Provincia di Cremona, dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, dalla Regione Lombardia, da Ecosistemi e da Adescoop - Agenzia dell'Economia Sociale, in collaborazione con altre importanti realtà nazionali ed internazionali. La manifestazione si è confermata come un importante luogo di incontro e di dialogo tra pubblica amministrazione, università, associazioni di categorie e aziende, tutte accomunate  dalla volontà di attuare politiche e scelte di sostenibilità ambientale e sociale. Hanno partecipato oltre 150 tra enti pubblici e privati, comuni, province, regioni, associazioni, coordinamenti, aziende e associazioni di imprese, e gli eventi in calendario, tra convegni, workshop e laboratori, sono stati più di 60. L'appuntamento è già per il prossimo anno, il 7-8-9 ottobre 2010, per la IV edizione di CompraVerde-BuyGreen.

Lisa Vagnozzi



geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram