UE: the energy game

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi più dell’Europa deve puntare alla cooperazione? E quale settore ne ha più bisogno se non l’energia?

È questo il proposito del portale Energy, realizzato nell’ambito delle informazioni dettate dall’UE, e che riunisce in una pagina il lavoro, i progetti, le proposte, che vengono realizzate in ambito comunitario.

Il portale, oltre alle figure istituzionali come quella di Gunther Oettinger (Commissario per l’Energia) e Philip Lowe (Direttore Generale), evidenzia le news e gli eventi, come anche i documenti di pubblica consultazione ed i bandi d’investimento.

Cooperazione come mezzo per raggiungere gli obiettivi: risparmio di energia innanzitutto, attraverso una maggiore efficienza (per raggiungere anche un prezzo migliore). Poi innovazione, conoscenza e competenza, e risorse.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook