Solar City Tower: energia dal sole per le Olimpiadi di Rio 2016

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Rio 2016. Mentre le Olimpiadi di Londra stanno per giungere al termine si pensa già a quelle in Brasile. Una singolare costruzione è stata proposta presso la zona costiera di Rio de Janeiro al fine di fornire l’energia elettrica necessaria allo svolgimento dei giochi olimpici previste per il 2016.

Si tratta della Solar City Tower, che comprende un sistema di approvvigionamento della luce solare per generare energia elettrica durante il giorno ed un sistema di pompe ad acqua per garantire la produzione di energia nelle ore serali. Essa è il primo passo per rendere le prossime Olimpiadi maggiormente sostenibili dal punto di vista ambientale.

Solar City Power è stata progettata da parte dello studio di architettura svizzero con sede a Zurigo RAFAA Architecture & Design. Essa potrà essere considerata come il punto di partenza del movimento ambientalista al fine di ottenere che i Giochi Olimpici di Rio 2016 possano essere organizzati in toto con un particolare riguardo nei confronti dell’ambiente.

L’energia prodotta grazie a Solar City Power potrà essere impiegata sia all’interno del villaggio olimpico che nella città di Rio. Il surplus di energia prodotta durante il giorno potrà essere impiegato nelle ore notturne per pompare acqua di mare all’interno di un serbatoio posizionato all’interno della torre. Nel corso delle ore di buio l’acqua di riserva potrà essere utilizzata per l’alimentazione delle turbine, che potranno così garantire energia elettrica per tutta la città nel corso della sera e della notte.

Solar-City-Tower-by-RAFAA-11

In alcune occasioni speciali, l’acqua raccolta potrà essere utilizzata per formare una cascata che discenderà dall’alto della torre e che potrà essere considerata come un vero e proprio simbolo della forza della natura. La torre potrà inoltre essere trasformata in un’attrazione turistica nel corso delle Olimpiadi.

Solar-City-Tower-by-RAFAA-4

Solar-City-Tower-by-RAFAA-61

Nelle sue vicinanze saranno situati dei luoghi di incontro e dei punti di ristoro, che attireranno i visitatori verso di essa, in modo da diffondere una maggiore sensibilizzazione verso il ricorso alle energie alternative.

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook