Rinnovabili: Lombardia, prima regione a dotarsi di linee guida

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sarà la prima regione italiana a dotarsi di nuove linee guida per la gestione delle fonti di energia rinnovabile. Stiamo parlando della Lombardia, che entro l’estate emanerà le nuove regole sulle rinnovabili, recependo un decreto emanato nel corso del 2010 dal Governo.

Ad annunciarlo è stato l’assessore lombardo all’Ambiente, Energia e Reti, Marcello Raimondi, durante un convegno di ieri. Al centro dell’attenzione delle nuove linee guida, ci sarà inanzitutto l’efficienza energetica, cui faranno seguito la geotermia e il fotovoltaico. Già da tempo, la Lombardia è impegnata nel cosiddetto “efficientamento energetico”, soprattutto nell’ambito del riscaldamento civile che incide nella regione di oltre il 30% sull’emissione di particolato fine nell’aria. Per questa ragione, già dal 2007 è richiesta la certificazione energetica degli edifici.

Questo il commento dell’assessore Raimondi: “La Lombardia è la regione leader nelle rinnovabili in Italia e dobbiamo rispondere a questo forte interesse da parte di cittadini e imprese con una regolamentazione il più possibile chiara, semplice, e che dia delle tempistiche certe. Stiamo discutendo ad ampio raggio con tutti, dagli operatori del settore agli altri Enti locali, per avere un quadro il più possibile condiviso e faremo in modo da ricomprendere tutti i tipi di fonti rinnovabili”.

E in merito al fotovoltaico, Raimondi spiega: “Ricordo l’importanza del fatto che il Governo abbia accolto, nel recente decreto sul nuovo conto energia, la nostra richiesta di riconoscere una premialita’ aggiuntiva per gli impianti prodotti in Italia e nell’Unione Europea, in modo da tutelare le nostre aziende e gli operatori del settore. Continuiamo perciò ad investire nelle rinnovabili ma facciamolo anche tutelando lavoratori e imprese nostrane del settore, perché su queste competenze sappiamo di dover puntare per il nostro avvenire energetico“.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook