Il pannello fotovoltaico portatile come una valigia

Solar-Briefcase

Avere energia solare ovunque tu vada? Da oggi è possibile grazie a SolarBriefcase, un generatore portatile stupefacente, progettato e assemblato da una società con sede nella Carolina del Nord, la LinorTek. Per un prezzo di circa 500 dollari, sarà possibile generare energia pulita, con zero emissioni di CO2 e in modo affidabile, sia nelle situazioni quotidiane che in quelle di emergenza.

Il prodotto, infatti, può essere utilizzato a casa, al lavoro o all’aperto. È composto da un pannello solare incorporato r si ricarica grazie a una batteria da 18 amp/ora. Fornisce una potenza per 120 volt e ha anche accessi che rendono facile da caricare e utilizzare molti dispositivi elettrici ed elettronici di uso comune.

linortek

Uno schermo LCD visualizza lo stato delle batterie, così come la quantità che si può ancora utilizzare. La lunga durata della batteria, assicura l’azienda che lo produce, è garantita dall’interruttore generale che consente al dispositivo di essere conservato in modo sicuro per lunghi periodi di tempo. Come funziona? Basta afferrare il manico e partire per nuove avventure, ad esempio, all’aria aperta!

Roberta Ragni

Fonte e foto

Leggi anche:

Fotovoltaico portatile: l’energia solare in un trolley

GBC Ecoboxx: il kit fotovoltaico trasportabile per l’estate

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook