Fotovoltaico trasparente: Sharp lancia See-trough, pannelli solari al posto delle finestre

Fotovoltaico trasparente per sostituire il vetro delle finestre e dei balconi producendo energia. L’idea non è certo nuova, ma Sharp la traduce in realtà e al CEATEC Japan 2012 che si è svolto il mese scorso in Giappone, ha presentata i suo nuovo sistema di pannelli solari trasparenti.

Si chiama See-Trough e promette di rivoluzionare il settore, col suo grande potenziale. Pensate ad esempio alla possibilità di adeguare vecchi grattacieli con questi pannelli solari innovativi, suggerisce Sharp in una nota.

Il progetto, entrato in produzione all’inizio di questo mese, è stato pensato principalmente per i parapetti dei balconi e le finestre dei grattacieli e potrebbe offrire una soluzione basata sulle energie alternative che al tempo stesso è design.

La domanda più ovvia è: come può un vetro trasparente catturare e immagazzinare la luce per produrre energia? Obiezione legittima. Il pannello solare nero semi-trasparente lanciato in Giappone il 1° ottobre fornisce un’efficienza solare di conversione di potenza pari al 6,8 per cento, con una potenza massima di 95 watt. Il tasso di conversione sembra dunque piuttosto basso se messo a confronto con quello medio, che supera comunque quota 10.

Tuttavia, la caratteristica principale di See-Trough è proprio la sua capacità di permettere alla luce di attraversarlo, almeno in parte, utilizzandolo come materiale per la costruzione di solai, finestre e in qualsiasi altra posizione esterna esposta alla luce diretta del sole. La dimensione del pannello è di circa 4,5 metri di larghezza per 3,2 metri di altezza, e mette in mostra un profilo super sottile di soli 0,37 pollici.

Non un’alternativa ai comuni pannelli fotovoltaici, dunque, almeno per il momento, ma la possibilità di utilizzare tale sistema in alternativa agli attuali materiali da costruzione. In un primo momento, i nuovi pannelli solari trasparenti di Sharp saranno disponibili solo per il mercato giapponese, nel formato da 1,4 per 1 m con spessore di 9 millimetri.

Non si conosce tuttavia il prezzo, né le modalità di distribuzione al di fuori del paese.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

Fotovoltaico trasparente per produrre energia dalle finestre

Solarwindow: pannelli fotovoltaici in “confezione spray” sui vetri

Beehive PV: il pannello fotovoltaico a nido d’ape integrato alle finestre

Sphelar: il micro-fotovoltaico a sfera per produrre energia dalle finestre

Fotovoltaico alle finestre per tutti: un sogno che potrebbe presto diventare realtà

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Cosmoprof 2020

Scarica la guida sulla clean beauty, il futuro della cosmesi è green

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook