Fotovoltaico: le celle solari trasparenti e low cost saranno in perovskite e grafene

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fotovoltaico di nuova generazione: per produrre energia solare a basso costo e ad alta efficienza ci si baserà sul perovskite.

Un gruppo di ricercatori del Politecnico di Hong Kong (PolyU) ha infatti creato celle solari semitrasparenti in perovskite con elettrodi in grafene efficienti e a basso costo. Hanno insomma sviluppato una versione di fotovoltaico “next generation” usando un film sottile di cristalli di perovskite ed elettrodi in grafene, con lo scopo di sviluppare celle solari trasparenti o semitrasparenti con alta efficienza e dai costi ridotti.

La nuova generazione di fotovoltaico sostituirà allora del tutto quei pannelli esistenti opachi e costosi a base di silicio solare? Molto probabile, dal momento che, essendo il grafene bidimensionale e al tempo stesso ad alta conducibilità e basso costo, sarebbe la scelta migliore per avere delle celle solari semitrasparenti. E il motivo è presto detto: il grafene permette alla luce di essere assorbita da entrambi i lati. Si avranno, quindi, celle efficienti e semitrasparenti, che saranno in grado di assorbire la luce da entrambi i lati e che risultano essere anche facili da realizzare grazie alla flessibilità meccanica del grafene stesso.

Il risultato? Una efficienza di conversione di circa il 12% e, in più, la possibilità di essere prodotto a meno di 0,06 dollari il Watt, con un risparmio che supera del 50% il costo delle celle solari al silicio convenzionali.

Per ottenere questo risultato, i ricercatori hanno rivestito il grafene con una patina di PEDOT PSS, un polimero conduttivo che ne migliora la capacità di trasmissione della corrente. Nel contempo, funziona da strato adesivo sulla perovskite durante il processo di laminazione. Le prestazioni sono state migliorate ancora di più anche con l’aumento del grado di contatto tra gli elettrodi e lo strato di trasporto delle lacune sul film sottile.

Germana Carillo

Photo credit

LEGGI anche:

Fotovoltaico su tetto: Google ne svela costi e benefici con un click (video)

Fotovoltaico: celle più efficienti grazie ai dischi Blu-Ray

Fotovoltaico: realizzate celle solari spray più economiche ed efficienti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook