Il generatore che crea elettricità dalla forza di gravità potrebbe rivoluzionare le energie rinnovabili

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La gravità come fonte di energia elettrica: questa l’idea di Janjaap Ruijssenaars, inventore olandese di Gravity Energy Ltd, che ha appena messo a punto un dispositivo in grado di convertire l’energia cinetica generata dalla caduta di un peso in corrente elettrica. Energia pulita e rinnovabile, nonchè ad altissima efficienza.

Solo un prototipo per ora, ma molto promettente. Il sistema funziona sbilanciando un peso in modo che l’energia generata dalla sua “caduta” sia usata per attivare un generatore piezoelettrico, ovvero un apparecchio che produce elettricità se “compresso”. In altre parole il peso comprime il generatore, il quale emette corrente elettrica.

E a quanto sembra è sufficiente una piccola pressione a generare elettricità. Non solo: Ruijssenaars sostiene che il suo generatore potrebbe raggiungere il 93% di efficienza energetica. Il che significa che quasi tutta l’energia gravitazionale verrebbe convertita, con appena il 7% di dispersione.

“Possiamo ottenere energia dalla gravità?si legge sul sito dell’aziendaÈ stata la domanda che ha scatenato questa invenzione. La risposta è stata sì […] Una combinazione brevettata unica di gravità e instabilità ha introdotto il cambiamento e aperto la strada a una generazione di energia altamente efficiente”.

93%: una percentuale di conversione così, se confermata anche su larga scala, appare nettamente superiore a quella di altre fonti di energia rinnovabile, come il solare e l’eolico.

Siamo di fronte ad una svolta in campo energetico dunque? In realtà attualmente il dispositivo messo a punto da Ruijssenaars è solo un prototipo, quindi ben lontano dall’industrializzazione.

Ma le sue prestazioni sembrano così elevate da aver spinto l’investitore Jeroen van den Hamer ad acquistare la società olandese. E si sa che i business men non spendono soldi se non hanno la percezione che l’investimento sia valido e con ottime prospettive di guadagni.

Che speriamo arrivino presto, soprattutto per l’ambiente, aggiungiamo noi.

Per altre informazioni sulle energie rinnovabili leggi anche:

Roberta De Carolis

Foto: Arno Bosma per Gravity Energy

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook