E-cat: il concorrente greco Hyperion pronto a rendere la fusione fredda di massa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

E-Cat. I concorrenti greci di Rossi nella corsa alla fusione fredda sembrano suonare ancora la carica. La Defkalion ha dichiarato di essere in procinto di sviluppare un prototipo commerciale che costituirà la base di una vasta gamma di dispositivi basati sulle LERN, che verranno commercializzati con il marchio Hyperion.

Lo ha rivelato energycatalyzer3.com, secondo cui attraverso il proprio sito web la società greca avrebbe comunicato l’imminenza del lancio. Le licenze di tutti i prodotti sono presumibilmente in corso così come i test sui prodotti per rispettare le certificazioni di sicurezza dell’Unione europea.

I prodotti greci, secondo Energycatalyzer, avranno inoltre una potenza maggorata da 6 a 30 volte rispetto ai prototipi iniziali.

La Defkalion avrebbe annunciato che anche i test indipendenti sono tutt’ora in corso. Ma non sappiamo altro. A novembre è stato diffuso un documento con le specifiche tecniche delle unità LENR Hyperion. Anche le immagini di un presunto mockup sono apparse on-line in passato. Ciò che sappiamo per certo, perché la stessa Defkalion lo ha pubblicamente annunciato, è che l’Hyperion sarà un dispositivo di riscaldamento e potrebbe essere utilizzato anche per applicazioni industriali.

Defkalion sostiene inoltre di avere tre stabilimenti a Xanthi, nella Grecia settentrionale. A differenza di Andrea Rossi ha dunque rivelato la loro ubicazione, invitando alcune persone a visitarli. Di recente, un anonimo visitatore aveva fatto sapere che le vendite dell’E-Cat greco potrebbero partire già a luglio.

Secondo i Business Plan della Defkalion, occorrerà prima attendere le licenze, poi sarà avviata la prima produzione in Grecia, e solo successivamente i dispositivi saranno venduti in altri paesi. I nomi dei licenziatari o dei licenziatari potenziali non sono ancora stati rivelati.

Intanto Rossi, nel corso di un’intervista rilasciata e riportata da E-Catworld.com, ha svelato di essere ancora in attesa delle certificazioni per la sicurezza.

Francesca Mancuso

Qui le informazioni preliminari sull’Hyperion

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook