pachino

Il Quinto Conto Energia ha creato difficoltà alle aziende che hanno investito nelle energie pulite. Piccoli impianti e monitoraggio degli impianti fotovoltaici esistenti sono per ora le uniche alternative che devono però essere gestite in modo semplice, economico e immediato dalle aziende che offrono questi servizi: la versione aggiornata di Helius lo farà con un click.

Secondo un report del Pew Charitable Trust, l'organizzazione internazionale no profit e non governativa il cui scopo è rafforzare le pratiche di protezione ambientale, l'Italia risulta essere al quarto posto tra gli stati appartenenti al G20 che investono in energia pulita e prima nell'utilizzo di energia solare in virtù delle tariffe competitive in rapporto con le altre fonti energetiche.

A Luglio di quest'anno, con il decreto ministeriale "Quinto Contro Energia", si è attivata una politica energetica con l'obiettivo di portare l'uso nazionale di energia pulita al 35% entro il 2020. Un dato al di sotto delle potenzialità italiane considerato che l'attuale situazione ci vede protagonisti con un 26,6% e che vi è stato un incremento del 38% dal 2010 al 2011. Il dato però non è l'unica novità a destare perplessità: il decreto infatti rende difficoltosa l'istallazione di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni per ragioni non solo economiche ma anche burocratiche derivanti dall'iscrizione nei registri per un fotovoltaico superiore a 10 Kwp. Per questa ragione ora ci si trova di fronte ad una delicata realtà: le aziende fotovoltaiche italiane dovranno affrontare il disinteresse degli investitori verso l'istallazione di grandi impianti fotovoltaici, non adeguatamente supportati dalle nuove politiche energetiche, e la necessità della manutenzione degli impianti fotovoltaici esistenti che deve essere supportata da un servizio di monitoraggio immediato, costante ed efficiente.

Helius, il sistema di monitoraggio fotovoltaico, si evolve rendendo il compito delle aziende che erogano servizi di Operation & Maintenance (O&M) degli impianti fotovoltaici sempre più semplice, immediato e sicuro e quindi capace di raggiungere alti standard di qualità e competitività . E da oggi è disponibile anche la versione per il monitoraggio di impianti domestici.

Polimatica ha infatti sviluppato un software di monitoraggio e gestione per impianti fotovoltaici in grado di raccogliere, tramite sensori di precisione dati di diversa natura come temperatura, luce, potenza, allarmi dell'inverter. Il datalogger permette di monitorare il corretto funzionamento dell'impianto fotovoltaico e di comunicare direttamente eventuali problemi tecnici al gestore della manutenzione tramite sms o email. L'azienda incaricata del servizio può quindi analizzare le informazioni ricevute collegandosi all'interfaccia web di Helius tramite computer, smartphone o tablet e procedendo poi con tempestività alla riparazione del guasto e al ripristino dell'operatività dell'impianto.

helius

Eccellente l'interfaccia utente che è in grado non solo di fornire le informazioni più importanti di tutti gli impianti su un'unica schermata ma anche di dare informazioni dettagliate riguardanti gli interventi effettuati, programmati e l'adeguatezza delle performance al contratto di manutenzione. La flessibilità di Helius permette di personalizzare gli allarmi di monitoraggio del fotovoltaico che potranno essere ricevuti tramite sms o email per un pronto intervento e di decidere quali dispositivi dell'impianto andranno monitorati.

Helius si adatta all'evoluzione dei mercati, tiene conto delle politiche energetiche nazionali ed è oggi il partner necessario ad ogni azienda che offra servizi di O&M.

Per maggiori informazioni clicca su www.helius-monitoraggio-fotovoltaico.it e www.polimatica.it

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram