Tetto fotovoltaico per ricaricare auto elettriche Tesla: il futuro è già qui

Tegole Tesla

Avere un’auto elettrica e ricaricarla con l’energia prodotta dal sole. Non è un sogno del futuro, ma quello che già da oggi offre Tesla. L'azienda ha realizzato, con la collaborazione con SolarCity, la compagnia specializzata nell'installazione di pannelli solari (le due società si fonderanno a breve), dei tetti creati direttamente con "tegole" solari, al posto dei pannelli classici. L’obiettivo? Accumulare tanta energia, anche per ricaricare un’auto Tesla parcheggiata in garage.

In questo modo, insieme con la seconda generazione di Powerwall, la batteria agli ioni di litio per conservare l'energia prodotta dai pannelli fotovoltaici nelle case e nelle aziende, il CEO Elon Musk, completa il suo disegno di autosufficienza dalla rete elettrica.

LEGGI anche: TESLA POWERWALL IN ARRIVO IN ITALIA: ECCO COME L'EREDITÀ DI TESLA POTREBBE CAMBIARCI LA VITA

Il nuovo progetto di tetti fotovoltaici comprendono un “hardware” nato proprio per dialogare con le batterie della casa. In questo modo, chi si trova in un appartamento con un tetto dotato di pannelli solari, che invia l’energia ricevuta alle Powerwall che sono in casa, avrà anche un accumulatore in garage che ricaricherà una Tesla.

I prezzi? Per ora Elon Musk ha soltanto assicurato che le tegole “solari” costeranno meno che ricostruire un tetto tradizionale per installarvi dei pannelli fotovoltaici. Powerwall 2, invece, che servirà a immagazzinare il surplus di energia generata dal sole, costerà 5.500 dollari.

tegole

Quanto alle tegole, Tesla punta su quattro modelli differenti, Tuscan glass, Slate glass, Textured glass e Smooth glass, sinonimo che anche il design vuole la sua parte. Tutte sono resistenti agli urti e ai pesi e, secondo quanto dice Musk, non dovrebbero costare più di un pannello solare della stessa superficie.

Un completo riscatto dalle fonti fossili? Non siamo ancora all'apice e qualcosa in più si può fare. Lo confermano le parole di Elon Musk che lasciano intendere che presto le Model si ricaricheranno da sole. “Probabilmente offriremo un’opzione del genere sulle auto in futuro", riferendosi alla prossima creazione di una versione del veicolo elettrico con tanto di tettuccio solare, in grado di accumulare energia nel corso di un tragitto.

Germana Carillo