COP26, ultima chiamata

La COP26 è la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021 ed è un momento decisivo nella lotta alla crisi climatica in corso
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
cop26 e precop26 differenze

@ukcop26.org

Il Regno Unito a novembre ospita la COP26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici con l’Italia partner, per riunire 190 leader mondiali nell’impegno di un’azione urgente per il clima globale. Azzerare le emissioni nette a livello globale entro il 2050 e puntare a limitare l’aumento delle temperature a 1,5°C è il principale obiettivo. Gli impegni presi a Parigi non sono sufficienti a limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi e la finestra utile per il raggiungimento di questo obiettivo si sta chiudendo. Il decennio fino al 2030 sarà cruciale e i Paesi dovranno spingersi ben oltre quanto fatto a Parigi sei anni fa. La COP26 deve essere decisiva. È la nostra ultima chance

COP26, ultima chiamata - Per saperne di più
regina elisabetta cop26

“Parlano ma non agiscono”, il leggendario fuorionda della Regina Elisabetta sulla Cop26 e l’emergenza climatica

Persino la Regina Elisabetta è stanca dei bla, bla, bla. Chi parla tanto di crisi climatica senza agire sembra non...
flussi migratori

Ognuno di noi può diventare un “rifugiato climatico”, ma la Cop26 proverà a invertire la rotta (INTERVISTA)

In vista della Cop26, greenMe apre uno spazio di riflessione con una serie di esperti, scienziati e attivisti che sostengono...
siccità-fiume

Cop26, il disastro è già qui e la Terra sta diventando invivibile. I Governi agiranno per impedire che tutto peggiori?

Sembrano numeri sorprendentemente piccoli, ma non lo sono: 1,5° C o 2° C sono un appena “più caldo” di quanto...
cop26 e precop26 differenze

Cop26, ultima chiamata contro la crisi climatica: cos’è perché è così fondamentale

Al termine della conferenza Youth4Climate, hanno avuto inizio i lavori in previsione della Cop26 che si svolgerà il prossimo novembre a...
smog depressione

Cop26, non ci sarà salute senza risolvere la crisi climatica: sappiamo cosa bisogna fare (e ce lo dice anche l’OMS)

Se vogliono sostenere una ripresa sana e verde dalla pandemia di Covid-19, i Paesi devono stabilire ambiziosi impegni nazionali sul...
Extinction Rebellion

Per la Cop26 anche i giornali dovrebbero iniziare a parlare correttamente di crisi climatica

Quanto parlano i media di crisi climatica? In che termini? Ne danno la giusta rilevanza? Ci dicono tutto? Da più...
cop26 e precop26 differenze

La Cop26 non è uguale per tutti: le nazioni più povere potrebbero non riuscire a partecipare

Brexit e pandemia sarebbero alle origini delle commissioni che quest’anno arrivano fino al 30% in più rispetto alla Cop25. I...
youth4climate

“Youth4Climate diventi permanente”: è ora di coinvolgere i giovani contro la crisi climatica, la proposta del MiTE

Il futuro, anche quello del Pianeta, appartiene ai giovani. Dal Ministero della Transizione Ecologica arriva la proposta di rendere l’evento...
Vanessa Nakate

Pre-Cop26: chi è Vanessa Nakate, cos’ha detto e perché tutti dovremmo ascoltare le sue parole

A soli 22 anni è stata la prima a promuovere il movimento ambientalista Fridays for Future in Uganda nel 2019,...
fridays for future milano

Pre-Cop26 al via: “stop fossili, greenwashing e allevamenti intensivi”, ma nel frattempo il MiTE fa ripartire le trivelle

“Vogliamo stop immediato ad ogni nuova infrastruttura legata a petrolio, gas e carbone, basta greenwashing, basta allevamenti intensivi”: a chiederlo...
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook