Fuori Roma e Parigi, è Cracovia la città europea 2019 più amata dai viaggiatori

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Qual è la migliore città europea del 2019 per le vacanze? Secondo un sondaggio del gruppo di consumatori Which? è Cracovia, che si aggiudica la vittoria per il terzo anno consecutivo con un punteggio del 93% e una valutazione a 5 stelle per il rapporto qualità-prezzo.

I parametri valutati dal sondaggio, che ha coinvolto 4.700 persone che hanno viaggiato tra l’aprile 2018 e l’aprile 2019, erano tariffa media, tariffa media dell’hotel, alloggio, cibo e bevande, attrazioni culturali, shopping, facilità di spostamento, mancanza di folla e rapporto qualità-prezzo.

Cracovia

Cracovia

Considerato che Cracovia ha Beni Culturali ovunque, basti pensare, tanto per citarne alcuni, alla Cattedrale sotterranea nella Miniera di sale di Wieliczka, o ancora al Castello di Cracovia e alla magnifica Città Vecchia, per non parlare dei cibi prelibati a costi super-accessibili, non poteva che sbaragliare città belle ma decisamente più care come Amsterdam e Parigi. Economica, attraente e ben servita dai mezzi pubblici: questa la combinazione vincente della città polacca.

Senza considerare che da Cracovia partono numerosi tour diretti ad Auschwitz, una destinazione molto frequentata seppure difficile, che vale la pena vedere per non dimenticare gli orrori della guerra e non ripeterli più.

Le altre città della classifica

Qual è la posizione in classifica delle altre città europee? Al secondo posto troviamo Siviglia, in Spagna, dove Which? consiglia di vedere gli archi scolpiti del Real Alcazar Palace, gli ombrosi cortili di ulivi e fontane, le meravigliose chiese, facendo tappa nei bar di tapas. Mentre al terzo posto si scopre un’altra città spagnola, Valencia.

E le città italiane? La migliore è Venezia, all’ottavo posto, seguita da Verona, al nono posto, mentre a metà classifica ci sono Firenze, 23esima posizione, Bologna, 24esima posizione, Roma, 27esima posizione, seguite da Napoli, 38esima, e Milano addirittura penultima in tutta la classifica.

Ecco l’elenco completo:

1. Cracovia, Polonia – 93%
2. Siviglia, Spagna – 90%
3. Valencia, Spagna – 89%
4. Berlino, Germania – 88%
5. Amsterdam, Paesi Bassi – 86%
6. Budapest, Ungheria – 86%
7. Monaco, Germania – 86%
8. Venezia, Italia – 86%
9. Verona, Italia – 85%
10. Bordeaux, Francia – 85%
11. Lisbon, Portugal – 85%
12. Granada, Spain – 84%
13. Helsinki, Finland – 84%
14. Madrid, Spain – 84%
15. Oslo, Norway – 84%
16. Porto, Portugal – 84%
17. Stockholm, Sweden – 84%
18. Vienna, Austria – 84%
19. Athens, Greece – 83%
20. Barcelona, Spain – 83%
21. Bruges, Belgium – 82%
22. Copenhagen, Denmark – 82%
23. Florence, Italy – 82%
24. Bologna, Italy – 81%
25. Funchal, Portugal – 81%
26. Prague, Czech Republic – 81%
27. Rome, Italy – 81%
28. Salzburg, Austria – 81%
29. Nice, France – 80%
30. Paris, France – 80%
31. Warsaw, Poland – 80%
32. Malaga, Spain – 79%
33. Bergen, Norway – 78%
34. Valetta, Malta – 78%
35. Cologne, Germany – 77%
36. Dublin, Republic of Ireland – 77%
37. Dubrovnik, Croatia – 76%
38. Naples, Italy – 75%
39. Palma de Mallorca, Spain – 75%
40. Reykjavik, Iceland – 74%
41. Brussels, Belgium – 73%
42. Milan, Italy – 73%
43. Alicante, Spain – 72%

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook