Le 20 citta’ dove si vive meglio, tra lavoro e tempo libero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quali sono le città del mondo dove l‘equilibrio tra il lavoro e il tempo libero è al meglio? Ginevra, Zurigo e Singapore sono le migliori secondo un nuovo studio, pubblicato sulla rivista World of Science. La ricerca ha cercato di mettere insieme i risultati di altre sette diverse classifiche sulla vivibilità della città a livello globale, ottenendo il Global Livable Cities Index.

Frutto del lavoro congiunto dei ricercatori dell’Asia Competitive Institute di Singapore, della University of California Davis e della Curtin University in Australia, lo studio ha suddiviso gli indici principali in due gruppi. Il primo comprende quelli che danno un valore più alto alle città sulla base delle capacità economico-finanziarie e di quelle politiche e culturali. La seconda colloca le città in base al fatto di avere un ambiente di vita piacevole, un clima mite e una location panoramica.

Dopo aver scoperto quali sono i paesi dove si può vivere con 350 euro al mese, ecco quali sono le 20 città dove il binomio lavoro-tempo libero funziona meglio:

1. Ginevra

2. Zurigo

3. Singapore

4. Copenhagen

5. Helsinki

6. Lussemburgo

7. Stoccolma

8. Berlino

9. Hong Kong

10. Auckland

11. Melbourne

12. Sydney

13. Parigi

14. Vancouver

15. Amsterdam

16. Osaka-Kobe

17. New York

18. Tokyo

19. Los Angeles

20. Philadelphia

I fattori presi in considerazione nell’indice sono dunque la vitalità economica e la competitività, la sicurezza interna e la stabilità, le condizioni socio-culturali, la governance pubblica, il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità. Questi fattori, ciascuno a parità di peso, forniscono un quadro concettuale alla base della vivibilità.

Secondo il team, una combinazione di tutti questi fattori e molti altri fornisce una prospettiva molto più equilibrata sul valore di una città per i suoi abitanti: “I valori etici impliciti di un equilibrio tra lavoro e gioco, e un equilibrio tra pensare globalmente e agire localmente sono punti importanti per qualsiasi città, e che la maggior parte delle persone potrebbe accettare”.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Le 10 città nel mondo dove si vive meglio

Le 10 città più vivibili del mondo nel 2014

I 5 Paesi dove vivere con meno di 350 euro

Smart city: le 10 idee per città più verdi e a misura d’uomo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook