Blocco del traffico a Milano anche per il 9 e 10 dicembre?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ancora un blocco del traffico a Milano. Le auto del capoluogo lombardo potrebbero fermarsi anche il 9 e il 10 dicembre, prolungando così lo stop in vigore da mercoledì 30 novembre. I livelli di smog della città infatti sono ancora troppo elevati. La quantità di PM10 presenti nell’atmosfera sarebbero ancora oltre i limiti consentiti, per questo il Comune sta vagliando la possibilità di fermare ancora la circolazione delle auto inquinanti.

Una decisione necessaria per far fronte all’emergenza smog che stringe nella sua morsa velenosa Milano da oltre 20 giorni consecutivi. E non dovrebbe arrecare grossi disagi visto che i due giorni previsti per il nuovo blocco totale, cioè venerdì 9 e sabato 10 dicembre coincidono con il lungo ponte di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata. Di conseguenza, attività commerciali e uffici potrebbero rimanere chiusi.

Stasera il sindaco Pisapia e gli assessori della Giunta si incontreranno a Palazzo Marino per decidere sul da farsi e per valutare eventuali altre misure anti-smog. Meno di una settimana fa, il 30 novembre, si era già deciso uno stop alla circolazione dei veicoli diesel Euro 3 senza filtro anti-particolato. Secondo quanto stabilito, le auto private dovevano rimanere a casa dalle 8,30 alle 18, mentre i veicoli commerciali dalle 7.30 alle 10.

Stretta anche ai riscaldamenti degli edifici pubblici e delle abitazioni, abbassati di un grado (da 20 a 19 con 2 gradi di tolleranza) e anche a quelli degli esercizi commerciali, per i quali vige l’obbligo di tenere chiuse le porte di ingresso nei locali per evitare dispersioni di calore e consumi di energia superiori al necessario-.

Tali misure, che erano state adottate fino a venerdì 2 dicembre, dopo la sospensione del sabato e della domenica, sono state riprese ieri e oggi, e potrebbero tornare, come abbiamo detto, il 9 e il 10.

Secondo quanto si legge in una nota del Comune di Milano, in base all’analisi effettuata da Amat utilizzando i dati di traffico rilevati con le telecamere Ecopass all’ingresso della Cerchia dei Bastioni, il blocco totale della circolazione che va dalle 00 alle 24 dei veicoli diesel Euro 3 ha un’efficacia potenziale di riduzione del 30 per cento circa delle emissioni di PM10 allo scarico e del 15 per cento di quelle totali.

Quali e quanti sono i veicoli inquinanti? Secondo il Comune, quelli immatricolati in Provincia di Milano sono 241.129 (12 per cento di tutti i veicoli circolanti). Di questi 184.736 sono auto (10 per cento di tutte le auto), 47.202 sono mezzi commerciali leggeri (29 per cento di tutti i camioncini), 7.245 sono veicoli commerciali pesanti (25 per cento di tutti i camion) e 1.946 sono autobus (50 per cento dei bus immatricolati).

Un bel numero, non credete?

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook