trafficoroma ztl

Blocco del traffico. A Roma, da domani 1° novembre, entrerà in vigore il nuovo provvedimento che vieterà ai veicoli più inquinanti l’ingresso e la circolazione all’interno dell’anello ferroviario. In realtà il blocco sarà effettivamente valido da venerdì 2 novembre visto che non è valido nei giorni festivi.

Secondo le nuove regole, non potranno accedere alla cosiddetta ZTL anello ferroviario le auto a benzina Euro 1, gli autoveicoli diesel Euro 2, i ciclomotori e i motoveicoli Euro 1 a 2-3-4 ruote con motore a 2 e a 4 tempi.

Qual è la novità? Tali categorie si aggiungono a quelle per cui il divieto di accesso era già in vigore, cioè le auto a benzina euro 0, diesel euro 0 e 1, ciclomotori e motoveicoli a 2-3-4 ruote a 2 e 4 tempi euro 0, tricicli e quadricicli diesel euro 1. Per dare un'idea, le categorie di veicoli che da venerdì non potranno entrare all'interno della ZTL sono le stesse per le quali scatta il divieto di circolazione nella fascia verde quando vengono superato i limiti di inquinamento stabiliti.

Tali veicoli resteranno a casa dal lunedì al venerdì, dalle 00 alle 24. Il divieto però non sarà valido nel weekend e nei giorni festivi infrasettimanali, gli unici nei quali sarà possibile accedere all'anello ferroviario con queste tipologie di veicoli.

Tuttavia, alcune categorie saranno esenti dal divieto e potranno accedere alla ZTL. Oltre a quelle già normalmente esentate come portatori di handicap, veicoli di polizia, mezzi d’emergenza, potranno circolare anche i ciclomotori e i motocicli a 2 ruote, 4 tempi, Euro 1. I possessori di questi mezzi che risiedono all’interno dell’anello ferroviario, però, avranno un anno di tempo per adeguarsi, ciò significa che potranno circolare in deroga fino al 1° novembre 2013.

Per i possessori degli stessi mezzi ma non residenti, il divieto di circolazione sarà valido e si concluderà il 31 marzo 2013. Chi non rispetterà i divieti dovrà pagare una multa non da poco, ben 155 euro.

Clicca qui per visualizzare la zona ZTL anello ferroviario

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- A settembre in Europa scendono del 16% le emissioni derivanti da benzina e gasolio

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram