auto di Londra

A Londra guidi un'auto inquinante? Dovrai sborsare una tassa giornaliera che può arrivare anche fino a 21,5 sterline, circa 24 euro. I livelli di inquinamento elevati hanno spinto l'amministrazione cittadina a disincentivare in questo modo l'uso dell'auto privata.

Londra può di certo permetterselo visto che vanta una capillare rete di metrò e un trasporto pubblico efficiente. Da oggi chi accederà in centro con la propria automobile, un vecchio modello alimentato a benzina e diesel sarà soggetto a pagare una tassa di 10 sterline, che aggiunte alla precedente già in vigore dal 2003 a pari a 11,50 sterline (la cosiddetta Congestion Charge), ha il potere di scoraggiare chi non usa il trasporto pubblico per spostarsi.

La nuova tassa è stata introdotta nel tentativo di migliorare la qualità dell'aria nella capitale inglese, dove i limiti sulla qualità dell'aria vengono regolarmente superati.

“I veicoli più vecchi che accedono al centro di Londra devono ora soddisfare i requisiti minimi di emissione o pagare una tassa extra giornaliera, da aggiungere alla Congestion Charge. La T-Charge (conosciuta ufficialmente come Emission Supplement) opera nella zona della Congestion Charge ed è parte del nostro impegno per aiutare a ripulire l'aria inquinata di Londrasi legge sul sito ufficiale.

Il sindaco, Sadiq Khan, ha spiegato di essere pronto ad adottare misure urgenti per aiutare a ripulire l'aria inquinata di Londra.

“La sconvolgente crisi sanitaria pubblica di Londra, con migliaia di morti premature causate all'inquinamento atmosferico, deve essere affrontata”, ha detto.

Secondo il Primo cittadino, l'introduzione della nuova tassa è un altro passo importante per incoraggiare gli automobilisti ad abbandonare i veicoli inquinanti.

“Londra ha ora le regole più severe del mondo con veicoli più vecchi e più inquinanti che pagano fino a 21,50 sterline al giorno per guidare nel centro della città. Questo è il momento di alzarsi e di aderire alla battaglia per eliminare l'aria inquinata che siamo costretti a respirare”.

La tassa sarà applicata ai veicoli Pre-Euro 4 nella zona che copre tutto il centro di Londra a sud della stazione di King's Cross, ad est di Hyde Park, a ovest della London Tower e a nord di Elephant and Castle.

I veicoli pre-Euro 4 sono quelli immatricolati prima del 2006, ma Transport for London suggerisce che chiunque abbia un veicolo registrato prima del 2008 controlli il livello di emissioni.

LEGGI anche:

Entro il 2020, inoltre, il governo cittadino punta ad applicare ulteriori tassi anche ai mezzi pesanti come autobus, pullman e camion mentre dal 2021 verrà estesa l'area in cui non sarà possibile circolare se non con auto ecologiche.

Francesca Mancuso

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram