parigi orto giardino

Parigi vuole diventare una vera e propria città-giardino. Grazie a una nuova legge già da quest’anno è possibile richiedere un permesso per coltivare la città e per rendere Parigi più verde.

I parigini potranno decidere di diventare giardinieri del proprio quartiere, adottare una zona in cui creare un giardino o un orto urbano e chiedere il permesso per prendersene cura coltivando piante, ortaggi, fiori e alberi da frutto.

A Parigi ogni idea per rendere la città più verde e benvenuta: far crescere delle piante rampicanti sui muri, piantare dei pomodori, coltivare dei fiori ai piedi degli alberi, trasformare un’aiuola abbandonata in un giardino fiorito, creare installazioni vegetali e non solo.

Quando i progetti sono situati su uno spazio pubblico è necessario chiedere l’autorizzazione al Comune di Parigi, che è pronto a dare il permesso di coltivare la città a tutti i cittadini che vorranno impegnarsi per renderla più bella e vivibile.

Se si tratta del proprio spazio privato ovviamente non serve chiedere un permesso. Invece per gli spazi privati altrui bisogna contattare il rispettivo proprietario.

Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo vorrebbe riuscire a creare 100 ettari di pareti e tetti verdi entro il 2020.

Leggi anche: I GIARDINI REALI DI TORINO: UN POLMONE VERDE RESTITUITO ALLA CITTÀ

parigi giardino 1
 
parigi giardino 2
parigi giardino 4
 
parigi giardino 5
parigi giardino 6

Per rispettare l’ambiente bisogna coltivare in modo sostenibile: evitare pesticidi, insetticidi e diserbanti, usare solo metodi naturali e contribuire a promuovere la biodiversità, pensando anche all’estetica della città. Le autorizzazioni avranno una durata di 3 anni con possibilità di rinnovo.

Leggi anche: ORTI URBANI E GIARDINI PUBBICI NEL TRATTO DISMESSO DELLA TANGENZIALE DI ROMA

Dal 1° luglio 2016, quando la legge è entrata in vigore, i parigini si sono già messi all’opera come possiamo vedere dalle fantastiche foto scattate in città.

La richiesta di autorizzazione per la coltivazione e la cura degli spazi verdi a Parigi va inoltrata online e si ottiene il permesso entro un mese.

Vi piacerebbe un’iniziativa simile in Italia, a favore di giardini e orti urbani, con una legge che semplifichi il tutto?

Marta Albè 

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram