strade plastica rotterdam

Sostituire l'asfalto con la plastica riciclata sulle strade? A Rotterdam il progetto Plastic Road presto potrebbe diventare realtà. La ditta VolkerWessels ha infatti iniziato a proporre una nuova forma di rivestimento stradale realizzato con la plastica riciclata.

L'asfalto emette 27 kg di CO2 per ogni tonnellata prodotta, assorbe il calore e contribuisce davvero molto all'aumento delle temperature nelle città e nelle aree urbanizzate. Nel frattempo, i nostri accumuli di plastica stanno aumentando sempre più velocemente.

Una nuova idea per riutilizzare la plastica potrebbe dunque riguardare la sua applicazione sulle strade in una forma adatta, nella speranza che questo sistema possa essere più ecologico rispetto all'asfalto.

Quali sono i vantaggi delle nuove strade di plastica? Secondo l'azienda che propone la novità, le strade di plastica riciclata sono più leggere, riducono il carico sul terreno e rendono più facile installare cavi sotto la loro superficie.

Le varie parti possono essere prefabbricate in uno stablimento e poi portate sul luogo dove sono necessarie, riducendo la necessità di costruire in loco e nello stesso tempo abbreviando i tempi di realizzazione.

Materiali più leggeri possono essere trasportati in modo più efficiente e inoltre la minore durata dei lavori stradali porterebbe ad un contenimento del traffico. Grazie alla plastica riciclata sia la posa su strada del rivestimento sia la manutenzione diventerebbero molto più semplici.

strade plastica rottedam 2

Se vi state chiedendo se questo sistema possa essere utilizzato in qualsiasi luogo del mondo o se vi siano delle restrizioni particolari legate alle alte o alle basse temperature, gli esperti vi risponderebbero che Plastic Road è un manto stradale ancora più affidabile dell'asfalto, dato che è in grado di sopportare senza problemi temperature estreme, sia elevate che molto basse. Non ci resta che attendere per capire se l'idea di riutilizzare la plastica per rivestire le strade possa avere davvero successo.

Marta Albè

Fonte foto: Volker Wessels

Leggi anche:

IN OLANDA LE BARRIERE ANTIRUMORE FOTOVOLTAICHE CHE PRODUCONO ENERGIA

SOLAR ROADWAYS: IL CROWDFUNDING PER SOSTITUIRE L'ASFALTO CON I PANNELLI FOTOVOLTAICI

SOLAROAD: IN OLANDA LA PISTA CICLABILE DA RECORD CHE PRODUCE ENERGIA PULITA (FOTO E VIDEO)

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram