tombini roma

Come risolvere il problema degli allagamenti nella Capitale? Ci pensano i 'tombini intelligenti' del progetto "smart manhole", una nuova sperimentazione su un sistema di monitoraggio elettronico nelle strade di Roma.


COME FUNZIONANO? - Una rete di sensori e apparati elettronici mette in connessione i tombini con una sala operativa centrale, consentendo di controllare il livello dell'acqua all'interno della caditoia, monitorare la superficie esterna e rilevare eventuali furti o manomissioni.

In caso di rischio allagamento o di attività anomale, i sensori trasmettono l'allarme ad una centralina installata nelle vicinanze, e da lì alla sala operativa che invia la squadra per l'intervento. Le nuove griglie, di materiale composito certificato UNI EN 124, pesano il 70% in meno rispetto alle classiche in ghisa, garantendo minori costi di trasporto, disincentivando i furti e facilitando le operazioni di pulizia.

tombini int

LA SPERIMENTAZIONE - La sperimentazione, predisposta dall'assessorato capitolino allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana insieme al Consiglio Nazionale delle Ricerche e ACI Consult, società del gruppo ACI - Automobile Club d'Italia, per prevenire il problema delle foglie e dei detriti che ostruiscono le caditoie attraverso una manutenzione programmata e controlli più semplici, prenderà avvio entro maggio.

"Grazie a questa sperimentazione vedremo presto molti 'tombini intelligenti' sulle strade di Roma", afferma Paolo Masini, assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana. "Un progetto unico al mondo, realizzato da eccellenze italiane, che contribuirà a contrastare il fenomeno degli allagamenti, a rendere più semplici le manutenzioni e a prevenire furti e manomissioni".

Basterà a risolvere davvero i problemi di allagamento della Capitale, con cui i cittadini sono costretti a fare i conti ogni volta che piove un po' di più?

Roberta Ragni

Leggi anche:

A Roma acqua e ricariche per il cellulare gratis per tutti grazie ai nasoni hi-tech

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram