Grenoble, prima citta' d'Europa a sostituire i cartelloni pubblicitari con gli alberi

Grenoble JCDecaux

Meno pubblicità più alberi. Accade in Francia, nella città di Grenoble, che ha deciso di smantellare i suoi pannelli pubblicitari e sostituirli con il verde della natura. Ad annunciarlo è stato il sindaco del partito dei Verdi Eric Piolle, che ha deciso di non rinnovare il contratto con il gigante pubblicitario JCDecaux, che possiede tabelloni per annunci in tantissime aree urbane d'Oltralpe.

Grenoble è la prima città europea a rinunciare ai proventi derivanti dagli spazi pubblicitari, che solo nel 2014 le sono fruttati ben € 645.000, in favore di spazi verdi per i residenti. Secondo la città, spiega France24, il rinnovo del contratto con JC Decaux avrebbe permesso entrate di soi 150.000€ nel 2015, dal momento che l'inserzionista sta preferendo sempre più le pubblicità digitali piuttosto che quelle fisse.

"E 'tempo di andare avanti nel rendere Grenoble una città più accogliente e creativa", ha detto il primo cittadino. "Vogliamo una città che sia meno aggressiva e meno stressante da vivere, in grado di ritagliarsi una propria identità. Liberare Grenoble dai cartelloni pubblicitari è un passo verso questa direzione".

Per questo, tra gennaio e aprile 2015, saranno già eliminati 326 pannelli pubblicitari, non appena il contratto con JCDecaux giungerà al termine. Alcuni pannelli rimarranno fino al 2019, in particolare presso le stazioni degli autobus, cioè fino a quando terminerà anche un altro contratto separato con JCDecaux.

La parte migliore di questa scelta coraggiosa e innovativa? I cartelloni rimossi saranno sostituiti da alberi. Chi non vorrebbere vivere in una città a misura di cittadino e delle sue esigenze?

Roberta Ragni

Leggi anche:

Come trasformare i cartelloni pubblicitari in mini-case per senzatetto (FOTO)

Urban Air: mini-foreste pensili dai cartelloni pubblicitari

Il cartellone pubblicitario che produce acqua potabile dall'aria

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento