A Wuhan riaprono i mercati umidi, ma (apparentemente) senza animali selvatici

A Wuhan, città cinese da cui è partita la pandemia da coronavirus, riaprono i wet market ovvero i mercati umidi dopo un blocco durato oltre 70 giorni. Si torna alla normalità ma con qualche differenza: all’ingresso dei discussi market aleggiano i cartelli: “Nessuna macellazione e vendita di animali vivi”. Le immagini di uomini, donne e … Leggi tutto A Wuhan riaprono i mercati umidi, ma (apparentemente) senza animali selvatici