@Rck953/Dreamstime.com

Whiffling: l’arte degli uccelli di volare a testa in giù

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La natura sorprende ed emoziona sempre. Conosciamo il whiffling, lo spettacolare volo a testa in giù degli uccelli

Si chiama whiffling e indica il particolare volo dell’oca con il corpo capovolto e il collo attorcigliato, in modo che la testa sia rivolta verso l’alto. Molte persone si chiedono se una cosa del genere sia reale e, sebbene sembri dolorosa, una tale manovra è davvero possibile in natura, si tratta di un modo collaudato di frenare, chiamato anche fischio. 

Come funziona? Capovolgendo il corpo, si inverte l’aerodinamica che di solito dà una portanza all’uccello durante il volo, facendo precipitare l’animale verso il suolo. Il whiffling consente all’uccello di perdere rapidamente velocità e altezza, sia per un atterraggio veloce sia per respingere eventuali predatori.

Il comportamento è visto in diverse specie oltre alle oche, comprese le zampegialle minori, la pittima reale, la pavoncella settentrionale, tre specie di orchetti marini e altri membri della famiglia Anatidae.

Probabilmente la foto più famosa, diventata virale sul web è quella del fotografo naturalista Vincent Cornelissen che con il suo scatto ha fatto letteralmente accendere i riflettori su questo affascinante fenomeno.

Ecco alcune immagini davvero suggestive.

volo uccelli

@Stan-lupo/Flickr

volo

@Rck953/123rf

volo oche

@Kobus-van-Leer/Pixabay

animali in volo

@Rck953/123rf

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook