AAA, cercansi volontari per proteggere l’orso bruno marsicano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se ami la Natura e la salvezza dell’Orso bruno marsicano ti sta a cuore, Il WWF cerca volontari che siano disponibili a dare un po’ del loro tempo per realizzare azioni pratiche in favore della specie.

Tra i candidati, coloro che saranno selezionati si occuperanno di attività di conservazione, informazione e sensibilizzazione. Infatti, per conservare l’orso marsicano è fondamentale anche diffondere le giuste conoscenze sulla specie e sui corretti comportamenti che dobbiamo avere nelle sue aree di presenza, per evitare ogni forma di disturbo che possa pregiudicare gli sforzi messi in campo.

Tutto questo è possibile solo grazie al lavoro instancabile e alla disponibilità di tanti volontari, che gratuitamente decidono di mettere a disposizione dell’Orso e della natura un po’ del loro tempo. Tutti possono partecipare alle iniziative e dare un contributo per vincere la sfida della conservazione della specie.

La base operativa della campagna sarà la Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF “Gole del Sagittario”, un’area con presenza stabile dell’Orso bruno marsicano e che da anni sperimenta buone pratiche di convivenza con il grande carnivoro. Ma le azioni verranno messe in campo anche al di fuori dell’area protetta, in particolare lungo i corridoi di collegamento tra Parchi e Riserve di Abruzzo, Lazio e Molise, fondamentali per garantire un futuro all’orso più raro d’Europa.

COME DIVENTARE VOLONTARIO PER L’ORSO?

Basta scrivere una mail all’indirizzo del WWF Abruzzo: [email protected]

I volontari saranno registrati in un elenco e contattati in base alle attività consentite nella fase di ripartenza.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook