AAA cercasi volontari per coccolare e socializzare con gatti e conigli

gatti-conigli

Un insolito annuncio è quello che ha pubblicato Rspca, ente di beneficenza inglese che si prende cura degli animali. Si cercano infatti persone che coccolino gatti o socializzino con conigli, volontari con mansioni specifiche a cui si assicurano tè, dolcetti e tanto amore!

La Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, che opera in Inghilterra e nel Galles promuovendo il benessere degli animali, cerca figure “professionali” specifiche per la sede di Salford e per farlo ha pubblicato un originale annuncio su Facebook proprio come se fosse una vera e propria proposta lavorativa.

La sede di Salford è stata inaugurata da poco e già ha ospitato 31 gatti, 49 conigli, 5 topi e un criceto e naturalmente ha bisogno di aiuto per prendersi cura al meglio di tutti questi animali.

Pubblicando i ruoli dei volontari su Facebook, il centro ha promesso in cambio “tè, biscotti e tante coccole”

I ruoli più richiesti sono i Rabbit Socialiser, perché i coniglietti sì sa amano la compagnia e arrampicarsi, e i Cat Cuddler, il cui bellissimo compito sarà quello di coccolare i gatti!

coccole-Salford coccole-Salford2

Altri ruoli prevedono la pulizia degli animali e degli spazi in cui vivono e il fornire loro cibo e acqua. Ma i volontari che davvero si cercano con  estremo bisogno nel centro sono quelli che si dovranno occupare delle visite a domicilio per i potenziali adottanti, che forniranno consigli a chi sceglie di portare a casa un animale e che controlleranno poi che l’adozione vada a buon fine.

Alla fine non è altro che un modo originale per incentivare le persone a dedicare un po’ del proprio tempo libero agli animali. E chissà che il modo stravagante e simpatico in cui è stato mandato il messaggio non attiri più persone verso il volontariato.

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Hipp

Cosa si nasconde davvero dietro ai prodotti biologici: viaggio nella biofattoria di Hipp

Orticolario 2019

Torna la mostra dedicata a chi vive la natura come stile di vita

dobbiaco

tuvali
seguici su Facebook