Stroncato traffico illegale di richiami vivi per la caccia: 2000 uccellini liberati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un traffico illegale di uccelli da utilizzare come richiami vivi nella caccia è stato fermato grazie al reparto Cites dei Carabinieti.

La notizia è stata data dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa sulla sua pagina Facebook Ufficiale.
Il commercio illegale dei volatili è stato scoperto grazie a un’indagine iniziata in Umbria. I militari hanno sequestrato 2500 uccelli di diverse specie, tra cui alcune particolarmente protette.

I volatili erano stati catturati illegalmente e sarebbero stati venduti ai cacciatori: il prezzo di questi uccellini può arrivare a 500 euro per ogni esemplare.

Allodole, merli, tordi e altri uccelli migratori vengono infatti usati dai cacciatori come esche sonore per attirare altri uccelli, così da poterli uccidere.
Una pratica crudele che costringe gli uccellini a i trascorrere la loro esistenza in piccole gabbie tenute al buio, perché non percepiscano il tempo e cantino incessantemente.

In Italia la cattura di volatili da usare come richiami vivi non è consentita:

“L’avifauna è uno dei tasselli più importanti della nostra biodiversità – ha spiegato il Ministo Costa – Chi la minaccia con questi traffici illegali solo per arricchirsi, deve pagare caro. Stiamo lavorando con il parlamento per inasprire le pene contro chi viola le norme a tutela della fauna selvatica” ha concluso il Ministro.

Purtroppo 500 uccellini tra quelli sequestrati sono stati trovati privi di vita; altri non erano in grado di volare, dunque sono stati consegnati ad appositi centri di recupero e verranno liberati quanto prima. Gli esemplari in grado di tornare subito in natura, sono stati invece immediatamente liberati.

Leggi anche:

Tatiana Maselli
Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook