La tigre che ha percorso 1300 km in 150 giorni nella ‘passeggiata’ più lunga di sempre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La tigre vaga da sei mesi tra foreste, fattorie e strade alla ricerca di un territorio in cui insediarsi e trovare cibo e una compagna

Si tratta di un esemplare maschio chiamato C1, nato due anni e mezzo fa nel santuario della fauna selvatica di Tipeshwar, nello stato di Maharashtra.

La tigre si è allontanata dal santuario lo scorso giugno e da allora vaga tra foreste, fattorie e autostrade alla ricerca di un luogo in cui insediarsi.

Gli esperti ritengono infatti che l’animale sia alla ricerca di un nuovo territorio in cui trovare prede e compagne, che scarseggiano a causa della distruzione del suo habitat naturale.

Negli ultimi anni, il numero di tigri fortunatamente è aumentato in India, ma la stessa cosa non si può dire dell’habitat che continua invece a ridursi, con conseguente diminuzione delle possibili prede. Per questo, le tigri sono costrette a esplorare nuovi territori.

Gli spostamenti dell’animale vengono monitorati grazie a un collare radio e mostrano un percorso tutt’altro che lineare: da quando ha lasciato il santuario, la tigre ha attraversato sette distretti nel Maharashtra e nel Telangana e fino ad ora dalle informazioni satellitari risulta aver visitato oltre 5.000 località.

Percorso tigre

Il percorso della tigre C!/Tipeshwar Sanctuary

Nonostante la tanta strada percorsa, la gente non si accorge nemmeno della presenza della tigre, poiché l’animale rimane nascosto nei boschi durante il giorno e viaggia durante le ore notturne, uccidendo maiali selvatici.

Fino a oggi, la tigre ha ferito accidentalmente solo una persona che ha incontrato l’animale mentre riposava nella boscaglia.

I funzionari della fauna selvatica ritengono comunque necessario catturare e trasferire la tigre nella foresta più vicina sia per evitare futuri incidenti sia perché il collare si sta scaricando e si potrebbero dunque perdere le sue tracce molto presto.

Leggi anche:

Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook