Terribile! Questo riccio è stato preso a calci, usato come un pallone e ucciso da un gruppo di ragazzi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una di quelle notizie che si fa fatica anche a raccontare. A Ciriè, in provincia di Torino, si è consumato un atto di violenza indicibile. Un riccio è stato preso a calci, utilizzato come un pallone da un gruppo di ragazzi, fino alla morte.

Il 30 maggio scorso un gruppo di adolescenti si è reso protagonista di questo orrore. L’episodio si è verificato a Ciriè ed è stato poi postato sui social, quasi fosse una cosa divertente da raccontare. La vicenda è accaduta in via Biaune, lungo la ferrovia Torino-Ceres, quando un ragazzo “palleggia” con il povero animale fino ad ucciderlo.

Ma ai giovani, usare il riccio come un pallone da calcio non è bastato. A rendere il gesto ancora più macabro è stato il fatto che, dopo averlo preso a calci fino a ucciderlo, essi hanno incastrato il corpo esanime del povero animale tra le traversine dei binari della ferrovia Ciriè Lanzo, affinché venisse schiacciato dal primo treno in arrivo.

A trovare il povero animale è stata Laura Masutti, coordinatrice della Lida che ha sporto denuncia ai carabinieri.

I responsabili di questo terribile gesto sarebbero almeno due o tre minorenni che nel filmato si sentono ridere. La denuncia potrebbe costare loro una multa salatissima. Le forze dell’ordine sono a un passo dall’identificazione visto che parte del loro corpo è facilmente visibile dal video postato. La speranza è che gli autori di questo terribile gesto possano essere individuati e puniti severamente.

Fonti di riferimento: Laura Masutti/ Lida

LEGGI anche:

Tartaruga usata come pallone, il brutale gioco fermato appena in tempo

Riccio: ne ho trovato uno! Cosa fare e quando aiutare

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Carnitina

Benefici, controindicazioni e quando è consigliato assumerla

Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook