Marc Benedetti/Pixabay

Tartarughe nascoste in un ripostiglio, denunciato il titolare del negozio di animali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Difendere l’ambiente e gli animali significa anche contrastare i reati ambientali e il commercio illegale di fauna e flora selvatici.

Lo sfruttamento commerciale, infatti, insieme alla distruzione di habitat naturali, è una delle maggiori minacce alla biodiversità e per prevenirlo sono necessari controlli alle attività.

Proprio durante uno di questi controlli, i Carabinieri di Gioia Tauro e i carabinieri forestali di Reggio Calabria hanno scoperto la presenza di tre tartarughe Testudo hermanni in un negozio di animali. Le tre testuggini erano state nascoste dal titolare in un ripostiglio del locale.

Tartarughe

Carabinieri Reggio Calabria

Il titolare è stato denunciato per detenzione a scopo di vendita o per fini commerciali senza la prevista documentazione e falso.

Dopo il sequestro, le tre tartarughe sono state affidate al Centro di recupero di animali selvatici di Messina.

Fonte di riferimento: ANSA

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook