Janus, la tartaruga a due teste compie 23 anni e batte il record di longevità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La tartaruga a due teste Janus fra pochi giorni, compirà 23 anni: un traguardo straordinario per questo esemplare di testuggine affetto da policefalia, dato che il precedente primato era di appena quattro anni. Come sappiamo, questa tartaruga vive nel Museo di Storia Naturale di Ginevra in Svizzera, perché in natura non potrebbe sopravvivere a lungo visto che non può ritrarre le due teste nel carapace e finirebbe per essere predato.

Janus che prende il nome dal dio greco a due volti, è nato nel 1997 da un uovo conservato nell’incubatrice del museo. La tartaruga ha la policefalia, una malformazione legata a una mancata separazione di gemelli omozigoti durante lo sviluppo e quindi ha bisogno di innumerevoli cure. Ad esempio, ogni settimana deve fare un bagno di raggi ultravioletti per la vitamina D, si nutre di insalata e pomodori, non ha nessuna attività sessuale e viene lavata solo con acqua calda non potendosi tuffare perché annegherebbe. La cosa simpatica  è che ogni testa ha il proprio carattere, una testa ama gli spinaci e odia l’indivia. L’altra, al contrario, rifiuta gli spinaci e si precipita avidamente sull’indivia.

janus turtle

@epa

janus turtle

@Ap

Tante difficoltà che però non impediscono a Janus di vivere serenamente, il tutto chiaramente grazie al supporto del Museo. In questi giorni, in vista del suo compleanno, il 3 settembre, questa testuggine avrà una nuova casa, più spaziosa e luminosa. La tartaruga appartiene alla specie Testudo graeca che nella Lista Rossa dell’IUCN, l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura è ‘quasi minacciata’. Ma dal museo arriva una buona notizia: Janus non finirà mai allo zoo.

Fonte: EN24

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook