Spiaggiato cucciolo di capodoglio ‘rosa’ sul litorale di Ostia

Un cucciolo di capodoglio ‘rosa’ di sesso femminile, trascinato dalla corrente, si è spiaggiato nella zona sud del litorale di Ostia.

Il cadavere del Physeter macrocephalus è affiorato ieri sera verso le 18.30. Ad accorgersene i bagnanti che si trovavano sulla spiaggia del lungomare Amerigo Vespucci; è stato riportato poi a riva verso le 20.30. Presentava una profonda ferita sulla pancia, molto probabilmente causata dall’elica di una barca.

Il cetaceo che si è spiaggiato probabilmente era morto già da diversi giorni, dato l’avanzato stato di decomposizione in cui versava il corpo, che dona la caratteristica colorazione ‘rosa’..

balena spiaggiata ostia balena ostia spiaggiata balena ostia spiaggiata

Sul posto, dopo aver ricevuto una segnalazione, si sono recati subito la Capitaneria di Porto e i ricercatori della Oceanomare Delphis Onlus che da tempo si occupano di un progetto per lo studio e la salvaguardia dei delfini nel mare di Roma.

Ora il corpo è stato recuperato in attesa dell’autopsia che dovrà spiegare le cause della morte.

Ci troviamo di fronte al secondo caso di spiaggiamento avvenuto nel Lazio, dopo quello che lo scorso dicembre aveva interessato una balena spiaggiatasi e morta sull’isola di Ponza.

Leggi anche:

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook