In Liguria sarà possibile seppellire cani e gatti insieme ai loro proprietari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche in Liguria gli animali da compagnia potranno essere sepolti insieme al padrone. Il Consiglio regionale ha infatti approvato la proposta di legge sulla tumulazione degli animali d’affezione: potranno essere cremati e le ceneri collocate in un’urna a parte.

Dopo la Lombardia, quindi, anche la Liguria con una nuova legge sulle attività funebri e cimiteriali consente la sepoltura delle ceneri degli animali d’affezione insieme al defunto.

È quanto reso noto dalla vicepresidente e assessore alla Sanità della Regione Liguria, Sonia Viale, in merito alla legge approvata oggi in Consiglio regionale a larghissima maggioranza.

Questa iniziativa bipartisan consente alla Liguria di dotarsi di una norma fondamentale, già presente in altre regioni, in relazione ad una materia che ha importanti aspetti non solo sanitari ma anche sociali. Trovo particolarmente significativi l’articolo sulla cremazione e destinazione delle ceneri, la libertà di scelta dei familiari o aventi titolo sul luogo del commiato e la possibilità di sepoltura insieme al defunto anche delle ceneri del suo animale d’affezione”, dice la Viale al Savona News.

Grazie a questa legge “sarà possibile dare un ultimo saluto ai propri cari secondo regole stringenti sotto il profilo igienico sanitario ma anche vicine alla sensibilità delle comunità locali, con un’attenzione particolare rivolta anche agli operatori del settore”.

Fonte: Savona News

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook