@thaich8news Facebook

Questa scimmia, che vive legata a una bancarella, è diventata obesa a causa del junk food dato dai passanti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A volte ingenuamente possiamo pensare che sia una buona cosa dare da mangiare agli animali selvatici, in realtà non è così e non dovremmo farlo in nessun caso (tantomeno in questo che vi stiamo per raccontare). Lo testimonia drammaticamente la storia di una scimmia di Bangkok che è diventata obesa dopo che al mercato le persone le hanno dato ripetutamente da mangiare cibo spazzatura.

La scimmia che vedete in foto si chiama Godzilla e vive per la maggior parte del tempo legata ad una bancarella del mercato nel quartiere Min Buri di Bangkok. È gravemente obesa a causa delle persone che l’hanno nutrita con troppo cibo, nella maggior parte dei casi del junk food. 

Mentre normalmente primati della sua specie pesano tra gli 8 e i 10 chili, Godzilla è il doppio e ora è arrivata a pesare più di 20 chili.

Il negoziante ha dichiarato di aver adottato Godzilla quando è stata abbandonata da un precedente proprietario e di averla sempre trattata e nutrita bene ma che non è stato in grado di tenere sotto controllo il suo peso dato che molte persone incuriosite gli danno da mangiare e: 

Da quando è cresciuto nutrito da esseri umani, non sa più come trovare cibo in natura da solo

Un grave danno a cui si espongono gli animali selvatici se vengono erroneamente nutriti dall’uomo.

Tra l’altro il seguente video, mandato in onda in un tg locale, mostra la scimmia completamente snaturata, legata alla bancarella del suo proprietario e con in mano una bottiglia di plastica mentre i passanti la accarezzano e si divertono a guardarla.  Non ci sembra insomma che sia trattata proprio bene, anzi sorge il sospetto che venga utilizzata per attirare più clienti.

Non è la prima volta che una scimmia viene trovata in tali condizioni di obesità, già anni fa aveva fatto il giro del mondo la storia di Uncle Fatty, il cui peso era aumentato a dismisura dopo essere stata rimpinzata di cibo spazzatura dai passanti ma che poi, dopo essere stata messa a dieta, è misteriosamente scomparsa.

Leggi anche: La scimmia obesa della Thailandia è scomparsa. Era stata messa a dieta, si teme sia morta

Godzilla è pesante quasi quanto Uncle Fatty, che pesava ben 27 kg e si credeva che avesse tra i 10 e i 15 anni. 

Fonte: Bangkok Jack / thaich8news Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook