Lo straordinario salvataggio dei baby squali dalla mamma morta diventa viral (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Trovano uno squalo morto arenato sulla spiaggia e salvano i cuccioli ancora vivi intrappolati nel ventre del corpo materno ormai esanime. Sembra incredibile ma è accaduto davvero a una famiglia americana in viaggio a Città del Capo, Sud Africa. Le immagini dello spettacolare salvataggio, nemmeno a dirlo, sono diventate ormai virali sul web.

Qualcuno, infatti, trovando il corpo senza vita sulla spiaggia, si accorge che qualcosa dentro la creatura si muove ancora. Così un uomo con un coltello tenta di improvvisare un cesareo sull’animale. Taglia la pancia per capire se ci sia qualcosa. Un testimone dice: ‘Eh… non credo ci sia un piccolo dentro’. Ma pochi istanti dopo qualcosa comincia a dimenarsi.

Così il ‘veterinario’ amatoriale torna indietro per aiutare il neonato a nascere e prendere la via verso casa, l’oceano. Viene così salvato lo squaletto, nato con una serie completa di denti. E, mentre i presenti gridano “congratulazioni”, anche un secondo squalo comincia a muoversi e viene salvato, come il fratello, accompagnato dal commento di una donna che dice: ‘è la cosa più bella che abbia mai visto’. Come non essere d’accordo?

Roberta Ragni

Leggi anche:

Uomini che salvano animali: 10 incredibili storie del 2013

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook