I cambiamenti climatici minacciano le renne: sono sempre più magre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sarà dura quest’anno per Babbo Natale. I cambiamenti climatici minacciano anche le renne. Secondo un recente studio infatti questi animali stanno riducendo il loro peso.

La ricerca, presentata durante un incontro presso il British Ecological Society (BES) di Liverpool, ha messo in luce che nel corso degli ultimi 16 anni, il peso delle renne adulte di Svalbard in Norvegia è diminuito del 12 per cento, probabilmente a causa del riscaldamento globale.

Le renne nate nel 2010 oggi hanno raggiunto l’età adulta e pesano circa 48 kg, 7 kg in meno rispetto a quelle nate nel 1994 che durante la stessa fase della loro vita pesavano 55 kg.

“Il 12% può non sembrare tanto ma lo è davvero, visto che il peso corporeo è importante per la riproduzione e la sopravvivenza” ha detto il responsabile dello studio Steve Albon del James Hutton Institute in Scozia.

Precedenti ricerche avevano dimostrato che quando il peso medio degli adulti nel mese di aprile è inferiore a 50 kg, la popolazione nel suo complesso diminuisce.

Leggi anche: RENNE: SPARISCONO IN CINA PER COLPA DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Ma perché sarebbe colpa dei cambiamenti climatici? Secondo Albon e i colleghi, le temperature della superficie terrestre nella regione artica sono state di circa 2,8 gradi Celsius più alte rispetto a a un secolo fa.

Leggi anche: NORVEGIA: OLTRE 300 RENNE UCCISE DA UN FULMINE

E le conseguenze sono ovvie: inverni più caldi significano anche più pioggia che cade sulla neve ma anche la formazione di spessi strati di ghiaccio. Ciò impedisce alle renne di raggiungere i licheni, principale fonte di sostentamento nella loro dieta invernale.

Leggi anche: 80 MILA RENNE MORTE DI FAME IN SIBERIA: NON TROVANO PIÙ I LICHENI (FOTO)

“La renna muiono di fame, gli aborti sono frequenti o danno alla luce cuccioli molto più piccoli” spiegano i ricercatori.

Vittime ignare dell’impatto umano sul pianeta Terra.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook