@ InkBlot/Twitter

Il drammatico momento in cui il pinguino viene separato dalla sua colonia, mentre il ghiaccio si rompe

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il video, girato qualche anno fa e tornato virale su Twitter, mostra un esemplare di pinguino in una forsennata corsa per la vita

Sta diventando virale in queste ore il video, girato al largo delle coste antartiche, che mostra una colonia di pinguini che si sta spostando: come si può vedere dalle immagini, uno dei membri della colonia rimane indietro e quasi viene separato dal resto del gruppo poiché una parte dell’iceberg su cui si trova si stacca improvvisamente dal blocco principale. Solo la sua prontezza di riflessi e la corsa veloce in cui si lancia gli impediscono di andare alla deriva insieme al blocco di ghiaccio.

Il breve filmato, che sembra uscito da un cartone animato per quanto è divertente, risale in realtà a qualche anno fa: era stato girato originariamente nel 2017 in Antartide ma, come spesso accade ai video che hanno per protagonisti animaletti simpatici, è tornato alla ribalta su Twitter ed è divenuto di nuono virale, accumulando ben 3,1 milioni di visualizzazioni in una sola settimana.

Sappiamo che i pinguini, malgrado siano uccelli, non sono capaci di volare, e quindi solo una corsa forsennata lungo il lastrone che si stava separando dal blocco principale e un salto oltre la crepa che si stava allargando sempre più hanno permesso al povero pinguino di riuscire a ricongiungersi con cli altri membri della sua comunità. Innumerevoli sono stati i commenti divertiti degli utenti del social al video, che vi facciamo vedere qui sotto:

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Twitter

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook