L’acquario chiude per gli umani e i pinguini vanno a far visita agli altri animali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche se avremmo voluto vederli liberi in natura e di certo non camminare tra vasche e scaffali, i pinguini dell’acquario di Chicago che curiosi ‘fanno visita’ agli altri animali, ci trasmettono tante emozioni.

Con l’emergenza coronavirus, lo Shedd Aquarium di Chicago ha chiuso al pubblico, esortando le persone a rimanere a casa vista la pandemia. Chi ci segue lo sa, noi siamo contro zoo, parchi acquatici e circo e quindi vedere gli animali che camminano sul pavimento rimane comunque straziante. Ma dall’altro lato, queste immagini ci comunicano una buona notizia: pinguini e tutti gli altri per fortuna non sono stati abbandonati, come sta succedendo in tanti spettacoli circensi in Italia e non solo.

I pinguini sono stati lasciati liberi di girovagare per tutto l’acquario, cosa che chiaramente non fanno quando la struttura è aperta al pubblico.

“Sebbene siamo delusi dal fatto che non saremo in grado di darvi il benvenuto nell’acquario durante questo periodo, chiudiamo e facciamo la nostra parte per aiutare a fermare l’ulteriore diffusione del nuovo coronavirus”, scrive l’acquario sui social.

Custodi e veterinari fortunatamente stanno continuando a fornire assistenza agli animali. In queste immagini c’è il pinguino Wellington e la coppia Edward e Annie che curiosi girano per l’acquario.

 

Immagini tenerissime, ma lo sarebbero state ancor di più se i pinguini fossero rimasti nel loro habitat naturale.

Fonte: Shedd Aquarium/Twitter Shedd Acquarium

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook