Migliaia di “pesce-pene” trovati arenati in una spiaggia della California

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quando hanno visto la scena, i cittadini non riuscivano a credere ai loro occhi. Dopo una serie di tempeste che in questi giorni stanno imperversando nel Pacifico, una spiaggia nord di San Francisco, California, si è riempita di migliaia di Urechis unicinctus, una specie di invertebrati marini nota in diversi paesi con il nome di “pesce pene”, per via della sua forma.

Sono vermi che vivono normalmente sotto la sabbia dei fondali marini e per questo trovarli sulla spiaggia e in quelle quantità è davvero anomalo. Il pesce dall’aspetto fallico è cibo amato dai gabbiani, razze e squali, ma non solo. Viene mangiato, infatti, anche in Corea, Cina e in Giappone, servito spesso crudo con sale e olio di sesamo o con una pasta di peperoncino chiamata gochujang.

Il tappeto di pesci pene non poteva non destare curiosità, oltre i residenti sono in tanti quelli che si sono recati in spiaggia per osservarli. Uno spettacolo, ammettiamolo, non certo piacevole, soprattutto perché questi vermi rilasciano anche un liquido appiccicoso dalle mucose per potersi agevolmente muoversi. Come spiega il biologo Ivan Parr su Bay Nature, le creature sono state trasportate sulla spiaggia da una recente tempesta che ha interessato la zona.

Le foto condivise sul web hanno fatto il giro del mondo.

“Questi vermi fallici sono abbastanza comuni lungo la costa occidentale del Nord America, ma trascorrono tutta la vita in tane a forma di U sotto la sabbia, quindi pochi bagnanti sono consapevoli della loro esistenza. La prossima volta che vai in spiaggia, pensa solo alle centinaia di ‘salsicce rosa’ che si muovono a pochi metri da te, sotto la sabbia”.

Foto

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook