©INDER Alcaldía de Medellín/Facebook

L’uccello fa il nido nel campo da calcio, lo stadio colombiano chiude per 45 giorni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La famiglia di pavoncelli del Cile potrà prendersi cura dei loro tre piccoli pulcini, fino a che questi diventeranno autonomi.

Nel campo dello stadio dell’Unione sportiva di Belén, nella città colombiana di Medellin, si sta giocando una partita diversa. Una pavoncella del Cile (Vanellus chilensis), ha deposto le uova sul manto erboso del terreno di gioco, e per questo i responsabili e le autorità, per rispettare lo sviluppo naturale della specie, hanno deciso di chiudere lo stadio.

Chiusura importante! Questo uccello sta giocando la partita della sua vita accanto alle sue uova e ha bisogno delle nostre cure”, scrive l’Istituto sportivo e ricreativo di Medellín sui social per annunciare l’interruzione e la riprogrammazione delle partite.

I primi gol sono arrivati con la nascita dei pulcini e sono stati festeggiati da tutti i tifosi che seguono attentamente, attraverso i comunicati delle autorità, l’incontro più tenero delle loro vite. La fine della partita però non è ancora arrivata, infatti in questa fase mamma e papà pavoncella stanno insegnando ai loro piccoli le basi per adattarsi ed essere indipendenti. (LEGGI anche: Due giorni di congedo retribuito per il lutto di un animale domestico, il disegno di legge della Colombia che dovrebbe fare scuola)

Così, nel massimo rispetto della biodiversità e con tanto amore per gli animali, sono stati calcolati 45 giorni di chiusura del campo come un periodo adeguato per consentire ai nuovi arrivati di svolgere nel miglior modo possibile il processo di adattamento.

Dobbiamo aspettare le cure dei genitori fino a quando non prenderanno il volo e avranno autonomia”, ha detto María Isabel López, biologa della squadra ambientale di Medellín.

Un immesso gesto che merita tutto il nostro riconoscimento. D’altronde non c’è partita più importante che tutelare e proteggere la biodiversità.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook