Pantera nera “avvistata” in Molise: partono le ricerche, cresce la preoccupazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una pantera nera nelle campagne di Limosano, in provincia di Campobasso: tante segnalazioni, ma per adesso nessuna prova certa che l’animale ci sia davvero, anche se cresce la preoccupazione. Nelle ultime ore, circola in rete questa notizia e perfino il sindaco Angela Amoroso, ritiene attendibili le dichiarazioni di alcuni concittadini.

Il primo avvistamento sarebbe stato il 17 febbraio, il secondo il 18 e il terzo nel pomeriggio di ieri. L’episodio oltre che al sindaco è stato segnalato a Prefettura, ai carabinieri forestali e all’azienda sanitaria regionale (Asrem) e proprio oggi partiranno le ricerche da parte degli organi preposti.

Nei giorni scorsi, si era già parlato di questa pantera al confine tra la Puglia e il Molise, circola in rete un video girato a San Severo, in cui effettivamente si vede un animale nero, ma è lontano che è impossibile stabilire se si tratti della pantera in questione.

Uno dei video che circola in rete:

Ma se così fosse, l’animale da dove sarebbe arrivato? Nessun circo o zoo per adesso ha denunciato la scomparsa. Già in Puglia, erano state attivate delle squadre di ricerca composte da carabinieri forestali e servizio veterinario dell’Asl e un drone stava pattugliando le campagne dall’alto. Ancora, due gabbie-trappola sono state installate nel luogo del primo avvistamento dopo che alcuni residenti avevano segnalato lo sgozzamento di una capra.

Nei giorni scorsi ancora, tra le ipotesi c’era stata anche quella che la pantera fosse scappata dalla villa di un noto pregiudicato della zona, legato ai clan della mafia foggiana. Per adesso, l’unico che racconta di aver avuto un incontro ravvicinato con la pantera è l’operaio Nicola Chiarappa che inizialmente aveva scambiato la presunta pantera per un cane e voleva offrirgli del cibo.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook