Il dolcissimo bacio dell’orango sul pancione di una donna incinta (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bacia il suo pancione tondo, mostrando una sensibilità più che umana. Siamo in Inghilterra, a Colchester. Qui l’orangutan Rajang si è avvicinato a una donna incinta, accarezzandole dolcemente la pancia e poi baciandola.

Un gesto che celebra la sacralità della vita in tutte le sue forme. Un concetto, questo, che l’orango aveva ben chiaro quando, dietro al vetro dello zoo in cui si trova si è avvicinato dolcemente alla donna, alla sua 37esima settimana di gravidanza.

“Sono rimasto stupito quando abbiamo visitato l’orangutan Rajang fissare a lungo la pancia come se capisse che era in stato avanzato di gravidanza. In poco tempo ha cercato di baciare la pancia attraverso il vetroracconta Jay Clarke, che ha provato a mettere la sua di pancia sul vetro, ottenendo in cambio un’occhiataccia da parte di Rajang.

Ma dopo, la donna si è riavvicinata a lui, ricevendo lo stesso, dolcissimo gesto d’affetto. Un tentativo per capire se davvero l’orangutan avesse voluto baciare il pancione o se si trattava di un gesto istintivo.

Così è stato. Dalla sua triste “gabbia dorata”, Rajang si è davvero inchinato alla nuova vita in arrivo.

“Veramente un animale speciale, ha toccato i nostri cuori”.

Una tenerezza infinita, letteralmente. A dimostrazione che l’amore non ha confini imposti dalla Natura.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

BUDI, IL COMMOVENTE SALVATAGGIO DEL CUCCIOLO DI ORANGO CRESCIUTO IN UN POLLAIO (VIDEO)

ORANGO SALVA UN UCCELLINO CHE STA ANNEGANDO: IL VIDEO COMMUOVE LA RETE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook