Buffi oranghi alle prese con le telecamere in un video che fa riflettere sull’olio di palma (video)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cosa succede quando si dà un gruppo di oranghi una telecamera GoPro? Ce lo svela Peter Pratje del Frankfurt Zoological Society, curioso anche lui di scoprirlo. Per questo ha consegnato diverse telecamere a un gruppo di primati del suo programma di salvataggio orfani, regalandoci scene bellissime e divertenti direttamente dalla “scuola della giungla”.

Le giovani creature giocose si sono così dilettate in smorfie davanti all’obbiettivo, oscillando e salendo sugli alberi della foresta pluviale di Sumatra, in Indonesia, anche se in un primo momento sono state piuttosto diffidenti. Solo quando i formatori hanno trattato questi oggetti come qualcosa di incredibilmente eccitante, hanno preso coraggio e le hanno raccolte.

C’era il rischio che le riducessero in pezzi. Tuttavia, quando ci hanno provato, non sono riusciti a romperle“, racconta il dottor Pratje, ricordando che, se da un lato il video offre filmati divertenti, dall’altro vuole soprattutto evidenziare la tragica situazione di questi orfani allevati dagli esseri umani per acquisire le competenze di cui hanno bisogno per sopravvivere in natura, prima che siano rilasciati nelle foreste del Parco Nazionale Bukit Tigapuluh.

La colpa, nemmeno a dirlo, è della crescente domanda di olio di palma per l’industria alimentare, che ha portato a disastrosi abbattimenti delle foreste pluviali indonesiane. Solo a Sumatra, circa l’80 per cento della foresta nativa è già stata distrutta. La perdita di habitat naturale, insieme con la caccia illegale, ha lasciato l’orango di Sumatra in pericolo di estinzione. Alcuni esperti stimano che potrebbe estinguersi in natura in meno di 25 anni. Le loro smorfie, oltre a farci sorridere, dovrebbero ricordarci tutto questo.

Roberta Ragni

LEGGI ANCHE:

Olio di palma: perché e’ dannoso per la salute e per l’ambiente
Olio di palma: foreste dell’Indonesia in fiamme per la coltivazione di palme da olio
Olio di palma: attenzione, distrugge le foreste anche se certificato come “sostenibile”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook