Lo zoo Smithsonian festeggia la nascita di un cucciolo di panda gigante

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il team dello zoo Smithsonian sta festeggiando la nascita di un cucciolo di panda gigante, un evento straordinario che è stato seguito in diretta da migliaia di utenti online.

Il piccolo è nato nel tardo pomeriggio di ieri e la sua mamma, un panda di 22 anni, si sta prendendo cura di lui, cullandolo e allattandolo.

Al momento il cucciolo e la sua mamma, Mei Xiang, sono monitorati attraverso le telecamere e l’area è chiusa al pubblico per garantire la massima tranquillità ai due animali. Tutto sembra procedere per il meglio e tra qualche giorno i veterinari si occuperanno di verificare le condizioni di salute e il sesso del piccolo.

La nascita di un panda gigante è un avvenimento molto importante poiché questi splendidi animali, originari della Cina centrale, sono inclusi tra le specie vulnerabili.
In natura oggi vivono circa 1800 panda, mentre altri 600 sono ospitati in istituti di conservazione e riproduzione.

Lo Smithsonian’s National Zoo and Conservation Biology Institute è leader nella conservazione dei panda giganti e da cinquant’anni si occupa di studiarne la biologia, il comportamento e le malattie, oltre ad allevarli e fare in modo che si riproducano per tutelare la specie.

I piccoli panda nati all’interno dello zoo di Washington vengono infatti trasferiti in Cina nel loro habitat naturale all’età di quattro anni, grazie a un accordo tra lo zoo Smithsonian e la China Wildlife Conservation.

“I panda giganti sono un simbolo internazionale di fauna selvatica in via di estinzione e speranza, e con la nascita di questo prezioso cucciolo siamo entusiasti di offrire al mondo un momento di pura gioia tanto necessario.
Dato che Mei Xiang è in età materna avanzata, sapevamo che le possibilità che avesse un cucciolo fossero scarse. Tuttavia, volevamo darle un’ulteriore opportunità di contribuire alla sopravvivenza della sua specie. Sono incredibilmente orgoglioso del nostro team la cui esperienza nel comportamento del panda gigante è stata fondamentale per questo successo di conservazione” si legge in una nota dello zoo.

Fonti di riferimento: Smithsonian’s National Zoo and Conservation Biology Institute/IUCN

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook