Come nasce un bradipo? L’eccezionale ed emozionante video del parto su un ramo immortalato in Costa Rica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete mai visto l’eccezionale parto di un bradipo? Certamente no! Ne avete ora l’occasione guardando un rarissimo video girato, per puro caso, da una guida turistica in Costa Rica.

Steven Vela è una guida turistica che a La Fortuna, Costa Rica, si è trovato di fronte ad una situazione più unica che rara. Proprio qui è riuscito a immortalare un lieto evento: il parto di un bradipo che, subito dopo la nascita, penzola da un albero aggrappato al cordone ombelicale che ancora lo lega alla sua mamma.

Non ce lo aspetteremmo, vista la sua proverbiale flemma ma, in questa situazione, la mamma della specie più lenta del mondo, allunga prontamente la zampa per ritrarre a sé, abbracciare e pulire il corpo del neonato. Un momento emozionante che ha fatto sorprendere e sobbalzare coloro che vi hanno assistito in diretta.

L’uomo ha raccontato di aver girato l’insolito ed emozionante video in maniera del tutto casuale. Aveva visto dal finestrino della macchina che su un albero vi era una bradipo e aveva iniziato a riprenderlo. Non si aspettava però minimamente quello che di lì a poco sarebbe successo, ossia che sarebbe stato testimone del parto.

Ecco il video pubblicato dall’uomo su Facebook.

In un messaggio a National Geographic Steven ha dichiarato che:

“È stato qualcosa di straordinario. Penso che morirò e non vedrò mai più qualcosa del genere”

In effetti, come ha confermato Rebecca Cliffe, direttrice esecutiva della Sloth Conservation Foundation, in Costa Rica, assistere alla nascita di un bradipo tridattilo è abbastanza raro in quanto sono sedentari e trascorrono la maggior parte del loro tempo nascosti nelle cime degli alberi.

Come ha dichiarato a National Geographic:

“Non credo che [pendere dal cordone ombelicale] accada in ogni caso. Ma sospetto che sia abbastanza comune e non causi davvero un problema. Rende solo un po’ nervosi tutti gli spettatori”

Fonte: Facebook, Steven Vela / National Geographic

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook